{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA
 
INTESA SANPAOLO PER EXPO MILANO 2015
“ECCO LA MIA IMPRESA”
QUATTROCENTO ECCELLENZE ITALIANE SI RACCONTANO

SABATO 27 GIUGNO ORE 10,30 APPUNTAMENTO CON I VINI ALLEGRINI


Milano,25 giugno 2015.  Sabato 27 giugno 2015, alle 10,30, nello spazio espositivo The Waterstone di Intesa Sanpaolo, appuntamento con Allegrini , impresa veronese di nascita, che produce vini di qualità in Veneto e in Toscana. Azienda familiare con 160 anni di storia, è ora un marchio apprezzato nel mondo. 
Con “Ecco la mia impresa” 400 aziende, divise per filiera produttiva, e start-up innovative, hanno l’opportunità di essere ospitate e di avere visibilità all’interno dello Spazio espositivo di Intesa Sanpaolo in Expo. Esempi della qualità del Made in Italy, le aziende sono state selezionate dalla Banca nei diversi territori e nell’ambito dei settori merceologici affini ai temi di Expo: Food, Fashion, Design e Hospitality. Le aziende ospiti sono state scelte, con la massima attenzione alla rappresentatività dei territori e all’attinenza ai temi di Expo, attraverso Candida la tua impresa, l’iniziativa promossa da Intesa Sanpaolo con una capillare attività di promozione sui media e attraverso la propria piattaforma editoriale. Nel padiglione dell’Expo Intesa Sanpaolo presenta i suoi servizi e i suoi prodotti in un ambiente che tratta i temi dello sviluppo sostenibile e responsabile, in sintonia con il tema di Expo “Nutrire il Pianeta, Energie per la Vita”.

Allegrini si presenta: con sede a Fumane di Valpolicella (VR), è un gruppo vitivinicolo di livello internazionale, cui fanno capo più cantine, in Veneto e Toscana, per una superficie totale di 230 ettari. L’azienda, avviata nel 1854, è sempre stata gestita dalla famiglia Allegrini. Negli anni ‘70 fu Giovanni ad imprimerle una svolta decisiva, introducendo importanti innovazioni riguardanti le colture.

Alla sua morte, nel 1983, il testimone passò ai tre figli (Franco, enologo, Marilisa, responsabile commerciale, e Walter, incaricato della conduzione viticola), che progressivamente la condussero ai vertici del mercato in Italia e all’estero.
Nell’area del Valpolicella Classico, della cui produzione è leader, dalle vigne Allegrini nascono vini di prestigio quali l’Amarone, principe dei grandi rossi italiani, La Grola, La Poja e Palazzo della Torre.

Corte Giara, con vigneti sempre in Veneto presso il Lago di Garda, è il marchio nato nel 1989 per vini adatti al consumo quotidiano, offerti ad un prezzo particolarmente interessante. Poggio al Tesoro, l’azienda di Bolgheri (LI) nata nel 2001, segna un’ulteriore espansione. Qui vengono prodotti vini di stile moderno ed elegante, che si sono subito affermati nel panorama enologico internazionale. Uno per tutti: il Vermentino Solosole. San Polo è la più recente acquisizione del Gruppo, che nel 2007 decide di investire a Montalcino (SI), mettendo il suo know-how a disposizione di una delle più prestigiose denominazioni italiane. Ne nasce un’azienda di grandi vini (basti pensare al Brunello) e, in più, particolarmente attenta ai nuovi principi del rispetto dell’ambiente e dell’agricoltura sostenibile. Ma Allegrini significa anche ospitalità. Nella sua zona di origine, infatti, ha rilevato Villa Della Torre, singolare opera rinascimentale del maestro Giulio Romano, oggi luogo di eventi culturali e di esperienze enogastronomiche, e sede di rappresentanza aziendale disponibile anche per incontri e manifestazioni.

 “Con The Waterstone abbiamo sviluppato uno spazio espositivo aperto e coinvolgente, dedicato ai visitatori e alle aziende, in cui le 400 imprese ospiti possono raccontarsi, incontrare altre realtà imprenditoriali, sviluppare e condividere progetti e idee, nonché studiare nuove opportunità di business internazionali  – afferma Stefano Barrese, responsabile area sales e marketing di Intesa Sanpaolo  –  Dall’11 maggio a oggi, The Waterstone ha ospitato decine di imprese differenti per dimensioni e settori merceologici, ma che condividono una produzione di qualità, l’attenzione alla sostenibilità e una storia imprenditoriale di successo. Voglio anche ricordare che oltre alle imprese, il nostro spazio offre appuntamenti con la cultura e con lo spettacolo di elevata qualità”. 


 
www.expo.intesasanpaolo.com per il calendario aggiornato degli eventi e i profili delle aziende ospiti in The Waterstone.

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}