{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA


“ALI IN FESTIVAL ”
LA BANCA SI APRE ALLE FAMIGLIE DEI DIPENDENTI

DUE GIORNI DI EVENTI E SPETTACOLI
OSPITATI NELLA SEDE DI BANCA CR FIRENZE


• Lo scorso weekend la sede della banca si è animata di spettacoli, street food, conferenze, musica e animazioni

 

 

Firenze, 24 ottobre 2016 – “ALI in Festival” è stata la prima grande festa pensata e dedicata ai lavoratori di Intesa Sanpaolo e alle loro famiglie.

L’evento, organizzato dall’Associazione Lavoratori Intesa Sanpaolo del Gruppo Intesa Sanpaolo, si inserisce nel quadro del sistema integrato di Welfare aziendale che proprio attraverso l’associazione – attiva dal 2014 - punta a realizzare non solo le più tradizionali proposte in ambito turistico, culturale e sportivo, ma anche iniziative e servizi per dare risposte organizzative ai bisogni delle persone e a sostegno alla conciliazione dei tempi di vita e di lavoro e alla qualità della vita.

Nello scorso weekend l’evento -  ospitato da Banca CR Firenze a Novoli - ha animato da mattina a tarda sera la sede e l’auditorium della banca con centinaia di persone, dipendenti di Intesa Sanpaolo provenienti da tutta Italia, che si sono dati appuntamento a Firenze per un fine settimana di eventi, cultura e spettacolo.

La due giorni fiorentina ha visto, tra gli altri, la presenza di Zygmut Bauman che ha tenuto una lezione nell’Auditorium Cosimo Ridolfi sul tema “La ricerca della felicità nella società dei consumi”, di Gianrico Carofiglio con una conversazione sul potere del linguaggio, ma anche spettacoli di tango e swing, street art e conferenze su temi di attualità come il Cyberbullismo e giochi di una volta per i più piccini.
Grande partecipazione alla serata di cabaret di sabato con le esibizioni di artisti del calibro di Ale e Franz, Enrico Bertolino e Geppi Cucciari, che hanno proposto parti del loro repertorio e pezzi creati ad hoc sui temi del festival.

Alla manifestazione era presente la Fondazione Banco Farmaceutico Onlus con cui Intesa Sanpaolo e l’Associazione Lavoratori Intesa Sanpaolo hanno avviato un progetto per il “Recupero farmaci validi non scaduti” per sostenere e promuovere le iniziative per consolidare la cultura del dono del farmaco.


Per informazioni:

Intesa Sanpaolo
Ufficio Media Banca dei Territori e Media Locali
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}