{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD","clientIDSh":"9e04155b-dc20-4ad8-b40b-5d4c665631f2","signatureSh":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryptionSh":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyIDSh":"72a8b4f5-7fbb-427b-9006-4baf6afba018","userSh":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Sustainability Loan: credito per gli investimenti in sostenibilità delle PMI

L’immagine che accompagna la News sugli S-Loan, finanziamenti ESG- Linked dedicati agli investimenti in sostenibilità delle Piccole e Medie Imprese, ritrae un gruppo di giovani uomini e donne dai tratti somatici differenti, che ridono riuniti informalmente appoggiandosi a sedie e scrivanie di un ambiente di lavoro moderno e altrettanto informale

Per le piccole e medie imprese che effettuano investimenti per migliorare il proprio profilo di sostenibilità, Intesa Sanpaolo ha sviluppato i Sustainability Loan (S-Loan), una soluzione di finanziamento innovativa dedicata alla transizione ESG delle aziende: gli S-Loan sono infatti caratterizzati da un meccanismo di premialità che consente all’impresa di ottenere uno sconto sul costo del finanziamento stesso al raggiungimento di specifici obiettivi (KPI) in ambito ESG (Environmental, Social, Governance).

Dal lancio dei primi S-Loan ESG nel 2020, Intesa Sanpaolo ha diversificato l’offerta sia in termini di nuovi KPI dedicati agli obiettivi dei clienti, sia di nuovi prodotti associabili, lanciando ad aprile 2021 gli S-Loan Diversity, a luglio 2021 gli S-Loan Climate Change e a novembre 2021 gli S-Loan Agribusiness e S-Loan Tourism. Oggi le tipologie di S-Loan disponibili sono cinque, in funzione degli obiettivi di sviluppo sostenibile perseguiti da ciascuna impresa. 

Intesa Sanpaolo ha anche deciso di amplificare l’impatto sociale di ogni S-Loan erogato, effettuando una donazione a un progetto solidale individuato sulla sua piattaforma di crowdfunding, For Funding, e stimolando le stesse imprese a donare a loro volta.

Gli S-Loan di Intesa Sanpaolo hanno ricevuto il riconoscimento MF Innovazione nell’ambito degli MF Banking Awards 2022 nella categoria “Finanziamenti a clientela privata e business”: il premio è organizzato da Milano Finanza per valorizzare i prodotti bancari più innovativi del panorama italiano e i trend evolutivi dell'offerta.

Risultati e indicatori

 

Tra il 2020 e il 2021, attraverso gli S-Loan, sono stati finanziati 715 progetti per un valore di circa €1,2 miliardi.

Circa il 70% delle aziende che hanno intrapreso un percorso di miglioramento sotto il profilo di sostenibilità ha scelto un KPI di ambito Environment e, in particolare, le coppie di indicatori più adottate sono state:

  • introduzione di una politica di approvigionamento che integri considerazioni ambientali e Sviluppo di programmi di incremento del welfare dei dipendenti
  • quota di fatturato dedicata alle attività di sostegno alla comunità e sviluppo di programmi di incremento del welfare dei dipendenti.

Intesa Sanpaolo sostiene i progetti e gli investimenti dei propri clienti corporate in ambito ESG: il nuovo Piano di Impresa 2022-2025 prevede nuovo credito per €88 miliardi alla green economy, all’economia circolare e alla transizione ecologica.

 

Gli S-Loan di Intesa Sanpaolo:

S-Loan ESG

S-Loan ESG, con sei KPI per un miglioramento a 360° delle performance di sostenibilità relativi a: approvvigionamento di energia da fonti rinnovabili o bioenergia e introduzione di una politica di approvvigionamento che integri considerazioni ambientali, per l’ambito Environmental; attività di sostegno alla comunità organizzate secondo un programma pluriennale e sviluppo di programmi di coinvolgimento di clienti e/o fornitori sui temi di sostenibilità per l’ambito Social; attività di formazione per i lavoratori su temi di sostenibilità ambien tale/sociale e sviluppo di programmi di incremento del welfare per il benessere dei dipendenti, per l’ambito Governance.

S-Loan Diversity

S-Loan Diversity, con la proposta di quattro KPI per valorizzare e promuovere la parità di genere e il ruolo della donna nel contesto socioeconomico: promozione e attivazione di iniziative e buone pratiche dedicate alla facilitazione e al miglioramento della partecipazione femminile alla comunità; attivazione di iniziative volte a promuovere il tasso di occupazione femminile in azienda; definizione ed implementazione di policy interne volte a garantire la parità di genere nel contesto d’azienda; introduzione di programmi di welfare aziendale destinati alle dipendenti donne, che promuovano le pari opportunità di genere.

S-Loan Climate Change

S-Loan Climate Change, che prevede sei KPI per sviluppare il proprio business nel rispetto dell’ambiente, investendo in progettualità mirate a contrastare il cambiamento climatico e a ridurre le proprie emissioni. I nuovi KPI riguardano l’approvvigionamento di energia da fonti rinnovabili, l’introduzione di “Green Procurement Policy”, il raggiungimento della Carbon Neutrality, il rispetto degli standard di bioedilizia e architettura sostenibile, la conversione della flotta verso veicoli a ridotto impatto ambientale e l’attivazione di iniziative per la tutela e ripristino delle biodiversità.

S-Loan Agribusiness

S-Loan Agribusiness, che prevede sei KPI per le società di capitali del settore, interessate a tutelarsi contro i rischi del cambiamento climatico e a cogliere le principali opportunità derivanti dall’adozione di modelli di business più sostenibili. I KPI sono incentrati sulle specifiche esigenze delle imprese dell’agroalimentare e riguardano la riduzione dei consumi idrici, la transizione verso modelli di agricoltura biologica, la quota di veicoli aziendali e/o veicoli agricoli a ridotto impatto ambientale, l’adozione di soluzioni di Agricoltura 4.0 per il risparmio energetico e/o dei consumi idrici, la quota di energia elettrica e/o termica autoprodotta tramite impianti di energia rinnovabile e infine l’adozione di tecnologie e processi per la tracciabilità dei prodotti.

S-Loan Turismo

S-Loan Turismo, basato su sei KPI per le società di capitali del settore turismo, come l’acquisto di energia elettrica da fonti rinnovabili o bioenergia, la riduzione dei consumi energetici, la quota di veicoli aziendali a ridotto impatto ambientale, la ristrutturazione/realizzazione degli asset immobiliari per rispettare standard di bioedilizia, la riduzione dei consumi idrici, il raggiungimento della Carbon Neutrality relativamente alle attività d’impresa (Scope 1 e 2).

Inoltre, in relazione alla tipologia di finanziamento abbinato, la soluzione S-Loan scelta può essere associata alle principali garanzie statali: Fondo di Garanzia, SACE Garanzia Italia e Garanzia SACE Green.

{"toolbar":[]}