{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Accordo in Qatar per il rafforzamento del business nel Medio Oriente

Accordo in Qatar per il rafforzamento del business nel Medio Oriente. Firma di un MoU con la Investment Promotion Agency Qatar per rafforzare le attività di corporate e investment banking nella regione

Un accordo quadro di collaborazione tra Intesa Sanpaolo e la Investment Promotion Agency Qatar (IPA Qatar) consentirà l’ampliamento delle attività di corporate e investment banking disponibili agli operatori locali e internazionali presenti nel Paese, rafforzando la posizione della Banca nella regione.

Tra i principali obiettivi dell’accordo tra Intesa Sanpaolo e IPA Qatar:

  • l'offerta di una gamma più ampia di prodotti e servizi a supporto delle imprese e del crescente numero di progetti governativi
  • l’incremento del personale di Intesa Sanpaolo nel Paese
  • la collaborazione in programmi di skill development, per accrescere le competenze locali nel settore finanziario e favorire una più attiva partecipazione di Intesa Sanpaolo nell’ecosistema locale.

L’MoU è stato firmato da Sheikh Ali bin Alwaleed Al-Thani, Chief Executive Officer di IPA Qatar, e Daniele Fanin, General Manager della filiale Intesa Sanpaolo in Qatar, parte del Qatar Financial Center.

L’attuale accordo fa seguito a una Lettera d’Intenti siglata con la Qatar Foundation a fine 2020 e dedicata alla cooperazione nell’ambito dell’innovazione d’impresa.

Intesa Sanpaolo è stata la prima banca italiana presente in Qatar, con una Corporate branch operativa nel Qatar Financial Center di Doha dal 2016.

{"toolbar":[]}