{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Liquidità per aziende con il servizio “Dynamic Discounting”

pagamento fornitura magazzino

Intesa Sanpaolo ha finalizzato con Kyriba, società fintech leader globale nelle soluzioni di supply chain finance, un memorandum of understanding per mettere a disposizione del mondo delle imprese il servizio “Dynamic Discouting”, che consente ai grandi buyer con eccesso di liquidità di proporre ai fornitori il pagamento anticipato delle fatture a fronte di uno sconto sul prezzo precedentemente concordato. Si tratta di una opportunità strategica per molte imprese per far fronte alla crisi di liquidità provocata dalla Pandemia da Covid-19.

Il servizio “Dynamic Discouting” consente alle grandi imprese di migliorare la gestione finanziaria del proprio capitale circolante e la marginalità aziendale, semplificare la gestione dei fornitori e integrare flussi e pagamenti.

Le aziende potranno accedere al servizio direttamente dalla piattaforma Inbiz di Intesa Sanpaolo.

L’accordo con Kyriba si inserisce nel “Programma Filiere” di Intesa Sanpaolo, recentemente potenziato con un nuovo plafond di €10 miliardi per supportare la ripartenza delle filiere produttive italiane appartenenti a tutti i settori produttivi e distribuite sull'intero territorio nazionale.

{"toolbar":[]}