{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Diversity

Siamo la prima Banca Italiana certificata GEEIS-Diversity

Intesa Sanpaolo è la prima Banca in Italia e tra le prime in Europa a ricevere la Gender Equality European & International Standard (GEEIS-Diversity), la certificazione internazionale dell’associazione Arborus rilasciata tramite Bureau Veritas, finalizzata a valutare e valorizzare l’impegno delle organizzazioni in materia di diversità e inclusione.

Il processo di assessment ha avuto come ambito d’indagine Intesa Sanpaolo e le banche/società del Gruppo in Italia, valutando i piani d’azione in materia di valorizzazione delle diversità e inclusione.

Questo risultato rappresenta per noi un ulteriore incentivo a migliorare, continuando a lavorare su tutte le dimensioni della diversità attraverso azioni interne d’inclusione e la realizzazione d’impatti positivi in tutti i contesti in cui operiamo.

Un impegno quotidiano
Un impegno quotidiano

E’ stata costituita la struttura Diversity & Inclusion di Intesa Sanpaolo, a diretto riporto del Chief Operating Officer. Il suo obiettivo è favorire la cultura dell’inclusione, incentivare il rispetto e il valore della diversità e promuovere il valre della diversità potenziando il patrimonio di multiculturalità, esperienze e caratteristiche delle persone del Gruppo.

Scopri i numeri relativi al nostro impegno verso le persone.

I Principi in Materia di Diversity & Inclusion

Principi Diversity & Inclusion | Intesa Sanpaolo

Il nostro impegno nei confronti dell’inclusione è sempre più importante ed è per questo che ci siamo dotati di una specifica policy: i Principi in materia di Diversity & Inclusion. In questo documento Intesa Sanpaolo esplicita la propria politica di inclusione verso tutte le forme di diversità e basata sul rispetto di tutte le persone, sulla meritocrazia e sulle pari opportunità, assumendo, inoltre, impegni concreti nella promozione di un ambiente inclusivo e definendo i comportamenti attesi da parte di ognuno. Una specifica sezione è dedicata agli impegni sull’equità di genere, finalizzati a garantire eque opportunità nei processi di assunzione, promozione a ruoli di Responsabilità, nomine alla Dirigenza e nel piano di successione per i ruoli apicali. 

Consulta la brochure dedicata alla nostra politica di inclusione

Categorie Tutelate

Abbiamo diverse posizioni aperte dedicate alle categorie protette. Se hai voglia  di crescere in un grande Gruppo, trova la posizione di tuo interesse e candidati.

Il team Disability Management

E' un gruppo di lavoro interfunzionale con oltre 50 collaboratori e coordinato dalla Funzione Welfare. Punto di riferimento per tutte le tematiche legate al mondo della disabilità e della malattia in azienda, nasce ad agosto 2018. Trai suoi obiettivi: promuovere la cultura dell'inclusione, avviare campagne di sensibilizzazione e formazione, valorizzare capacità, meriti e attitudini di colleghi con disabilità e garantire l'inserimento indipendentemente da fattori limitanti. Svolge anche il compito di arricchire gli strumenti di welfare con soluzioni ad hoc, sulla base di proposte e priorità condivise con le Organizzazioni sindacali del Gruppo.

I progetti attivati


In Intesa Sanpaolo abbiamo sviluppato una serie di iniziative che rappresentano una vera e propria rete di supporto e socialità per tutti i colleghi che appertengono alle Categorie Tutelate e un'occasione di scambio e crescita professionale per tutti noi.  Alcuni esempi di iniziative che abbiamo realizzato:

  • Nella sede di Milano è attivo Nuvole di Solidarietà, un gruppo di collaboratori che, a titolo volontario, supportano quotidianamente una persona con difficoltà motorie nella fase di accesso al lavoro e di uscita.
  • Nella sede di Torino opera un... collega a quattro a zampe: Emma è un cane da assistenza addestrato per accompagnare in ufficio una persona in sedia a rotelle e agevolarlo nelle sue attività quotidiane come raccogliere oggetti, aprire e chiudere le porte, trasmettendole una sensazione di maggiore sicurezza. 

Le nostre iniziative

Iniziative per persone non vedenti o ipovedenti

I colleghi non vedenti e ipovedenti dispongono di una piattaforma tecnologica dedicata al supporto delle loro attività, che consente di accedere autonomamente alla posta elettronica, di navigare sul web e utilizzare i prodotti di office automation.

Inserimento in tirocinio per persone con sindrome di Down

Sono stati erogati quattro corsi sia in aula che a distanza, a cui hanno partecipato 32 collaboratori per più di 730 ore erogate, per soddisfare i bisogni formativi emersi a seguito di un’analisi delle richieste dei colleghi con disabilità e iniziative di formazione per sensibilizzare tutti i colleghi sul tema dell'inclusione, per contrastare possibili pregiudizi, conflitti ed emarginazione.

Accessibilità

Intesa Sanpaolo da sempre mette un impegno costante nel rendere la Banca sempre più accessibile sia in termini di spazi/luoghi quali le filiali (l’accessibilità fisica per le persone con disabilità è stata garantita nella maggior parte delle nostre agenzie), sia in termini di applicazioni digitali (app mobile…) e fisiche (es bancomat) che possono essere fruiti da clienti/colleghi con disabilità. Intesa Sanpaolo ha inoltre attivato una collaborazione con Fondazione LIA (Libri Italiani Accessibili) che opera da anni con l’Associazione Italiana Editori e con l’Unione Italiana Ciechi e ipovedenti per ampliare l’accessibilità dei propri documenti pubblicati sia su internet sia sulla Intranet aziendale.

I nostri traguardi

Certificazione GEEIS – Diversity

Intesa Sanpaolo è la prima Banca in Italia e tra le prime in Europa a ricevere la Gender Equality European & International Standard (GEEIS-Diversity), la certificazione internazionale dell’associazione Arborus rilasciata tramite Bureau Veritas, finalizzata a valutare e valorizzare l’impegno delle organizzazioni in materia di diversità e inclusione

Scopri di più
Bloomberg Gender Equality Index

Intesa Sanpaolo è stata inserita per il quarto anno consecutivo nel Bloomberg Gender-Equality Index (GEI) 2021 ottenendo un punteggio ampiamente al di sopra della media del settore finanziario globale e a quella delle società italiane. 

Approfondisci
Prima Banca Italiana “Dyslexia Friendly”

Intesa Sanpaolo è la prima banca a ricevere la certificazione di Dyslexia Friendly Company assegnata dalla Fondazione Italiana Dislessia, onlus fondata dall’Associazione Italiana Dislessia.

Leggi il comunicato stampa
Refinitiv Diversity & Inclusion Index

Intesa Sanpaolo è l’unica Banca italiana inserita nel Diversity & Inclusion Index di Refinitiv, classificandosi al 50° posto della classifica nel 2021 rispetto al 76° posto del 2020. 

Vai alla news
Principi in materia di Diversity & Inclusion

Intesa Sanpaolo si è dotata di una specifica policy: i Principi in materia di Diversity & Inclusion, con cui il Gruppo la propria politica di inclusione verso tutte le forme di diversità. Una specifica sezione è dedicata agli impegni sull’equità di genere, finalizzati a garantire eque opportunità a tutte le persone del Gruppo.

Vai alla Dichiarazione Non Finanziaria
Women Empowerment Principles

Intesa Sanpaolo ha sottoscritto i Women's Empowerment Principles, promossi dall'Organizzazione delle Nazioni Unite, che definiscono le linee guida per le imprese sui cui basare azioni concrete per l’equità di genere e per l’empowerment femminile.

Scopri di più

Orientamento affettivo

Adesione a Parks – Liberi e Uguali

A partire dal 2020, Intesa Sanpaolo ha aderito a Parks – Liberi e Uguali, associazione che, lavorando a stretto contatto con il suo network di aziende, si pone l’obiettivo di diffondere i temi di diversity management, con un particolare focus sull’orientamento affettivo e l’identità di genere nei luoghi di lavoro.

Con questa collaborazione, Intesa Sanpaolo mira a porsi come agente di un positivo cambiamento culturale per tutta la popolazione del Gruppo, nonché come riferimento verso la società, promuovendo l’inclusione ed il rispetto di tutte le persone LGBT+.

Incontro generazionale ed interculturale

Incontro intergenerazionale

In Intesa Sanpaolo coesistono quattro differenti generazioni, con differenti bisogni, valori, culture ed approcci alla dimensione lavorativa. Nel 2019 è stato avviato un cantiere di lavoro per lo studio del tema dell’age management, con l’obiettivo di progettare e iniziative per la collaborazione, la coesistenza e lo scambio fra le generazioni che costituiscono la popolazione del Gruppo.
La forte attenzione al talento dei giovani è dimostrata anche attraverso le nuove assunzioni: nel 2020 sono state più di 1600 le persone under 30 entrate in Intesa Sanpaolo.

Multiculturalità

Intesa Sanpaolo è consapevole del suo ruolo di Azienda di riferimento nel contesto nazionale ed internazionale e si impegna a promuovere i valori della multiculturalità. Nel 2019 sono state lanciate iniziative di group coaching interculturale ed aule remote per generare consapevolezza sulla multiculturalità. Obiettivo di tali iniziative è agevolare l’incontro delle diverse culture che coesistono all’interno del Gruppo, per generare un impatto positivo tanto all’interno dell’azienda, quanto all’esterno.

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"},{"label":"Invia CV","url":"https://www.intesasanpaolo.com/it/common/careers.html","key":"send-cv"}]}