{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Milano, 20 marzo 2002

Il Consiglio di amministrazione di Banca Cis (Gruppo IntesaBci), presieduto da Giorgio Mazzella, ha approvato il progetto di bilancio al 31 dicembre 2001, chepresenta un utile netto di 14,5 milioni di euro (pari a 28,1 miliardi di lire), con la proposta all'Assemblea di procedere alla distribuzione di un dividendo ai Soci, per la prima volta dal 1993.

Il risultato dell'esercizio consolida la redditività emersa nelle rilevazioni trimestrali precedenti e si contrappone alla perdita di circa 7 milioni di euro registrata nel 2000.

Per quanto riguarda alle altre principali voci di conto economico, il margine degli interessi, pari a 42,6 milioni di euro (pari a 82,6 miliardi di lire), conferma il risultato del 2000, mentre il margine d'intermediazione segna una crescita del +7,9% e si posiziona a 63,8 milioni di euro (pari a 123,5 miliardi di lire).

Il risultato di gestione raggiunge l'importo di 35,1 milioni di euro (68 miliardi di lire) in aumento del 13,6% rispetto al 2000, con costi operativi incrementati dell'1,6% a causa principalmente della definizione di alcune partite pregresse a carattere legale e per l'avvio di progetti in ambito organizzativo e informatico.

Dal lato delle poste patrimoniali, i finanziamenti erogati nell'anno, pari a 221 milioni di euro (428 miliardi di lire), evidenziano un incremento del 10% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, mentre la raccolta complessiva dalla clientela supera gli 850 milioni di euro e subisce un decremento del –13,6%.

Il rapporto sofferenze su crediti verso la clientela scende dal 10,1% al 31 dicembre 2000 all'1,2% del 2001, soprattutto a seguito dell'operazione di cessione dei crediti non performing per un valore netto di circa 119 milioni di euro, conclusa il 26 giugno scorso.

Alla chiusura dell'esercizio, Banca Cis disponeva di 10 filiali e di 271 dipendenti (288 al 31 dicembre 2000).


www.bancacis.it

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}