{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Milano, 29 novembre 2005

  • Prolungato il blocco sul canone di tutti i prodotti della famiglia Conto Intesa
  • Ad oggi aperti oltre 720.000 conti
  • Con Bonus Intesa riaccreditati in soli 6 mesi oltre 600.000 euro

Banca Intesa comunica di aver esteso il blocco sul canone dei conti correnti della famiglia “Conto Intesa” fino a tutto il 2010.

Conto Intesa, Conto Intesa Personal, Conto Intesa Business, Conto Intesa Condominio e Conto Intesa PMI, che avevano già il canone bloccato fino al 2007, non registreranno aumenti fino al 31 dicembre 2010.

Discorso a parte per l’ultimo nato dei Conti Intesa, Conto Giovani 18-26, studiato ad hoc per i giovani, che garantisce il canone bloccato fino al 26° anno di età del cliente.

Dal lancio di Conto Intesa nel gennaio 2004 sono stati aperti ad oggi oltre 720.000 conti e da maggio di quest’anno grande successo anche per Bonus Intesa, il programma pensato e realizzato per risparmiare sugli acquisti di tutti i giorni.

Attraverso questo programma riservato ai titolari dei conti correnti della nuova gamma di Banca Intesa sono stati riaccreditati in soli 6 mesi, sotto forma di sconti su acquisti fatti in oltre 9.000 punti vendita convenzionati su tutto il territorio nazionale, oltre 600.000 euro.

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}