{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Milano, 20 marzo 2006

L'agenzia internazionale Moody's ha assegnato a Banca Intesa Infrastrutture e Sviluppo, la banca del Gruppo dedicata al settore pubblico allargato, i rating A1 per i debiti a lungo termine, con outlook positivo, il rating Prime-1 per i debiti a breve termine e il rating C+ per la solidità finanziaria.

Secondo Moody's i rating assegnati riflettono la forte integrazione di Banca Intesa Infrastrutture e Sviluppo con Banca Intesa e la sua rete di  sportelli, la rilevanza strategica della banca per il Gruppo, la bassa rischiosità del settore pubblico su cui essa è focalizzata, nonché la capacità commerciale dimostrata.

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}