{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

INTESA SANPAOLO: ALITALIA

  

Torino, Milano, 15 ottobre 2013 – Il Consiglio di Gestione di Intesa Sanpaolo, riunitosi in data odierna, ha deliberato di:
- sottoscrivere l’aumento di capitale di Alitalia per un importo pari a 26 milioni di euro;
- garantire la sottoscrizione di massimi 50 milioni di euro dell’eventuale inoptato residuo, dopo che le eventuali azioni rimaste inoptate nei 30 giorni previsti per l’esercizio dei diritti di opzione siano state sottoscritte dai soci che avranno sottoscritto tutte le nuove azioni di loro spettanza e da Poste Italiane fino a concorrenza della propria garanzia di massimi 75 milioni di euro;
- erogare, all’interno del predetto impegno di garanzia all’aumento di capitale, un anticipo fino a un massimo di 50 milioni di euro.
Pertanto, l’impegno massimo di Intesa Sanpaolo a fronte dell’aumento di capitale di Alitalia corrisponderà a 76 milioni di euro.

 

 

 

Investor Relations
+39.02.87943180
investor.relations@intesasanpaolo.com

Media Relations
+39.02.87963531
stampa@intesasanpaolo.com


group.intesasanpaolo.com

 

 

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}