{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Avviso ai sensi dell’art. 84 del Regolamento Emittenti
(adottato dalla Consob con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modificazioni)

INTESA SANPAOLO: AUMENTO DEL CAPITALE SOCIALE A SERVIZIO DELL’OFFERTA PUBBLICA DI SCAMBIO PREVENTIVA AVENTE AD OGGETTO LA TOTALITÀ DELLE AZIONI ORDINARIE DI
UNIONE DI BANCHE ITALIANE S.P.A.

Torino, Milano, 19 giugno 2020 – Si informa che oggi è stato iscritto presso il Registro delle Imprese di Torino il verbale del Consiglio di Amministrazione di Intesa Sanpaolo S.p.A. tenutosi il 16 giugno 2020, che ha deliberato, in esecuzione della delega conferita dall’Assemblea Straordinaria del 27 aprile 2020, l’aumento del capitale sociale a pagamento, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell’art. 2441, comma 4, primo periodo, c.c., a servizio dell’offerta pubblica di scambio preventiva (“OPS”) avente ad oggetto la totalità delle azioni ordinarie di Unione di Banche Italiane S.p.A. (“UBI Banca”).

Come illustrato, da ultimo, nella relazione del Consiglio di Amministrazione redatta ai sensi dell’art. 2441, comma 6, c.c. e dell’art. 70, comma 7, lett. a) del Regolamento Emittenti, il Consiglio di Amministrazione si è avvalso, ai fini della valutazione dei beni oggetto di conferimento (cioè le azioni ordinarie di UBI Banca che saranno portate in adesione in sede di OPS), della disciplina di cui all’art. 2343-ter, comma 2, lett. b), c.c. per la stima delle azioni di UBI Banca oggetto di conferimento. A tal fine, è stata utilizzata la relazione di stima di Pricewaterhouse Coopers Advisory S.p.A.  (“PWC”) riferita alla data del 31 marzo 2020.

Ai sensi dell’art. 2443, comma 4, c.c., entro trenta giorni dalla predetta iscrizione, i soci di Intesa Sanpaolo che rappresentino alla data della delibera almeno il ventesimo del capitale sociale, nell'ammontare precedente l'aumento, possono richiedere che si proceda, su iniziativa degli amministratori, a una nuova valutazione dei beni oggetto di conferimento (cioè le azioni ordinarie UBI Banca che saranno portate in adesione in sede di OPS), ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 2343 c.c..

In relazione a quanto sopra, si precisa che il capitale sociale di Intesa Sanpaolo, sottoscritto e versato, nell’ammontare precedente l’aumento, è pari a Euro 9.085.663.010,32, diviso in n. 17.509.728.425 azioni ordinarie prive del valore nominale.

La richiesta dei soci, corredata dalla certificazione comprovante la titolarità delle azioni, dovrà essere indirizzata a Intesa Sanpaolo S.p.A., Governance Capogruppo e Controllate - Soci e Gestione Assemblee, mediante posta elettronica certificata all’indirizzo ufficio.soci@pec.intesasanpaolo.com ovvero tramite fax al n. 011/0932650.

Ai sensi delle vigenti disposizioni, in data odierna il verbale del Consiglio di Amministrazione - al quale sono tra l’altro allegate la relazione del Consiglio di Amministrazione nonché la relazione di PWC -  è stato reso disponibile al pubblico presso la Sede sociale nonché nel meccanismo di stoccaggio autorizzato eMarket STORAGE e sul sito group.intesasanpaolo.com.

Eventuali ulteriori informazioni possono essere richieste agli indirizzi e-mail: ufficio.soci@intesasanpaolo.com; investor.relations@intesasanpaolo.com.


Investor Relations
+39.02.87943180
investor.relations@intesasanpaolo.com                                                                                                          

Media Relations
+39.02.87962326
stampa@intesasanpaolo.com                                                                                                                            

group.intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}