{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

La banca leader nel territorio veneziano

CARIVE: BALZA A 143,4 MILIONI L’UTILE NETTO SEMESTRALE
• l’utile normalizzato cresce del 38,6% rispetto al primo semestre 2007
• 1.600 nuovi clienti da inizio anno
• si rafforza la struttura dedicata alle imprese al servizio di oltre 2.500 aziende. Nuove aperture a Marghera, San Donà di Piave, Venezia San Marco e Strà

Venezia, 5 settembre 2008. Si è riunito sotto la presidenza di Giovanni Sammartini il Consiglio di Amministrazione di Carive, la banca del Gruppo Intesa Sanpaolo leader nel territorio veneziano, che ha approvato la relazione semestrale al 30 giugno 2008.
L’utile netto di Carive nel primo semestre 2008 ammonta a 143,4 milioni, rispetto ai 37,5 milioni del primo semestre 2007. Per poter fare un confronto omogeneo con il 2007 occorre considerare il dato normalizzato che esclude le principali componenti non ricorrenti (*). Con questa logica l’utile cresce del 38,6%
Risultati di conto economico del primo semestre 2008
Il conto economico del primo semestre 2008 registra proventi operativi netti pari a 132,7 milioni in crescita del 4,7% rispetto ai 126,8 del primo semestre 2007. In quest’ambito gli interessi netti sono pari a 87,6 milioni in crescita del 5,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e le commissioni nette sono pari a 38,2 milioni (+4,8%).
Il risultato corrente al lordo delle imposte è pari a 65,3 milioni in crescita del 10% circa.

L’utile netto ammonta a 143,4 milioni dopo la contabilizzazione di:
• imposte per 23 milioni
• oneri di integrazione per 148 mila euro
• utile dei gruppi di attività in via di dismissione per 101,3 milioni essenzialmente costituito dalla plusvalenza netta derivante dalla cessione di 19 sportelli a Veneto Banca (8), Popolare dell’Alto Adige (4) e Carige (7).

Lo stato patrimoniale al 30 giugno 2008
Per quanto riguarda lo stato patrimoniale al 30 giugno 2008, si riscontra un sostanziale consolidamento dal lato dei crediti verso la clientela che ammontano a 3,8 miliardi, in crescita dell’1,3% e una riduzione dello 0,4% dei crediti classificati come problematici, nel cui ambito i crediti in sofferenza passano da 33,1 a 35,6 milioni (+7,3%) mantenendo un grado di copertura superiore al 70%.
Le attività finanziarie di negoziazione sono pari a 163,3 milioni in crescita del 5,6%.


(*) Costituite da: componenti  non ricorrenti dell’attività di negoziazione nel primo semestre 2008 e 2007, cessione di 19 sportelli e plusvalenza sul conferimento degli immobili a IMMIT nel primo semestre 2008 ed eccedenza straordinaria del TFR nel primo semestre 2007.


Apertura nuove filiali Imprese: Marghera, Venezia San Marco, San Donà di Piave e Strà

Nello scorso mese di giugno la Cassa di Risparmio di Venezia ha inaugurato quattro nuove filiali dedicate al mondo delle Imprese: la filiale di Marghera in via Rizzardi, Venezia in San Marco 4216, San Donà di Piave in via Vizzotto ed in questi giorni è partita la filiale di Strà.
Le nuove filiali si affiancano a quelle di Mestre Piazza Ferretto e Via Lazzari, Dolo e Portogruaro portando quindi ad otto il numero complessivo di presenze nella provincia di Venezia.

Le nuove aperture rientrano nell’ambito di un piano strategico della banca avente per obiettivo la gestione della relazione e del business delle aziende clienti in un’ottica di forte prossimità e presenza sul territorio.
Il modello organizzativo del gruppo Intesa Sanpaolo, di cui Cassa di Risparmio di Venezia Spa è parte, affida alle Filiali Imprese la gestione della clientela che fattura sino a 150 milioni.

Il Mercato Imprese di Carive è costituito da oltre 2.500 aziende servite da 31 Gestori Imprese, affiancati da Specialisti di Prodotto.

Questi i nomi dei Direttori delle Filiali: Martini Eugenio, Mestre, Rosanna Dal Chiele, Venezia, Vittorio Rizzo, Marghera, Andrea Zampella, Dolo, Licio De Clara, Portogruaro, Cristina Bucci, San Donà di Piave, Claudio Gialain , Strà.

* * *
                                   

“Carive – ha commentato Biagio Rapone, direttore generale della banca – da inizio anno ha acquisito 1.600 nuovi clienti e si conferma così la prima banca nel territorio veneziano, punto di riferimento per l’economia provinciale. Da giugno abbiamo ulteriormente rafforzato la nostra presenza grazie all’apertura di 4 nuove filiali Imprese che si affiancano alle altre 4 già presenti sul territorio per un totale di 8 centri che puntano sulla consulenza e sulla specializzazione con l’obiettivo di accompagnare le aziende anche in ambiti complessi quali la Ricerca & Sviluppo, l’internazionalizzazione e il Mercato Alternativo dei Capitali.”

 

Per ulteriori informazioni:

INTESA SANPAOLO
Rapporti con i Media
Chiara Carlotti - cell. 335/1355936
chiara.carlotti@intesasanpaolo.com
stampa@intesasanpaolo.com


CASSA DI RISPARMIO DI VENEZIA
Segreteria Affari - Relazioni Esterne
Tel. 041-5292273 (2180)

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}