{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

ATLANTE PRIVATE EQUITY (GRUPPO INTESA SANPAOLO) ENTRA NEL CAPITALE DI SVAS BIOSANA

• L’investimento, sottoscritto tramite aumento di capitale da Atlante Private Equity, è pari a 6 milioni di euro complessivi

• L’ingresso in Svas Biosana è finalizzato a sostenere la crescita dell’azienda in ambito nazionale e internazionale, sia a livello strutturale sia attraverso eventuali acquisizioni

Milano, 24 aprile 2012 – È stato concluso nei giorni scorsi l’accordo finalizzato all’ingresso di Atlante Private Equity - Fondo di Private Equity gestito da IMI Fondi Chiusi SGR, società del Gruppo Intesa Sanpaolo - nel capitale di Svas Biosana, azienda con sede a Somma Vesuviana (Napoli) che opera da 40 anni nel settore medical device e soluzioni infusionali.

L’operazione prevede un investimento, realizzato attraverso aumento di capitale, pari a 6 milioni di euro complessivi, a fronte dell‘acquisizione di una quota di minoranza del capitale della società.

L’intervento di Atlante Private Equity è volto a favorire e supportare un percorso di crescita già avviato, per espandere il raggio d’azione dell’azienda su una scala geografica più ampia a livello nazionale e sui mercati esteri, sia attraverso il potenziamento dell’attuale struttura aziendale sia tramite eventuali acquisizioni già in corso di valutazione.

“Siamo lieti di dare il benvenuto al Fondo Atlante Private Equity nel nostro azionariato” ha dichiarato Umberto Perillo, amministratore delegato del Gruppo Svas Biosana. “In un contesto economico così incerto, condividere quotidianamente le sfide imposte dal mercato con un investitore finanziario, rappresenta un incentivo per il nostro percorso di crescita e consolidamento in un settore dove la competizione sta diventando sempre più accesa”.

“La decisione di supportare la crescita del Gruppo Svas Biosana si basa sulle competenze e le forti motivazioni del Management che rappresentano i migliori presupposti per l’implementazione del percorso di sviluppo delineato” ha dichiarato Antonio Finocchi Ghersi, uno dei senior partner del Fondo Atlante Private Equity. “Il Gruppo Svas Biosana ha dimostrato nel tempo di sapere adottare con prontezza strategie volte a dare risposte concrete alle esigenze del mercato. Le potenzialità ancora inespresse ci rendono fiduciosi rispetto al raggiungimento degli obiettivi programmati” ha aggiunto Antonio Riccio, Investment Director dello stesso Fondo.

Atlante Private Equity è stato assistito da  PWC Transaction Services e, in qualità di advisor legale dall’avv. Roberto Leccese - Studio Ughi e Nunziante.  Svas Biosana è stata assistita per la fase contrattualistica dagli avv. Attilio Ferrari e Andrea Pedeferri - CFMP studio legale associato.

***

IMI Fondi Chiusi SGR è la società di gestione del risparmio del Gruppo Intesa Sanpaolo che gestisce fondi chiusi riservati ad operatori qualificati. Specializzata nel segmento della Piccola e Media Impresa, opera su tre linee di attività complementari: il Private Equity, il Venture Capital e il Seed Capital, articolati in sette fondi con un Asset Under Management complessivo di circa 330 milioni di Euro. Atlante Private Equity è il fondo di private equity, lanciato nel 2010 da IMI Fondi Chiusi SGR, per gli investimenti partecipativi nelle piccole e medie imprese, che rappresentano il segmento più caratterizzante del tessuto imprenditoriale italiano. Il Fondo ha chiuso le sottoscrizioni nel 2011 a un ammontare di 200 milioni di Euro.

Fondato nel 1970, il Gruppo Svas Biosana ha oggi oltre 200 dipendenti ed un fatturato pari a 47 milioni di Euro. Il Gruppo opera nell’area dei medical device,  attraverso Svas Biosana S.r.l., e nella produzione e commercializzazione di soluzioni infusionali, attraverso Industria Farmaceutica Galenica Senese S.r.l.

 

Per Informazioni
Intesa Sanpaolo
Ufficio Media Corporate e Investment Banking
Tel.: +39.02.87963531/2489
stampa@intesasanpaolo.com

 

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}