{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

INTESA SANPAOLO PERSONAL FINANCE DIVENTA IL POLO UNICO DEL GRUPPO PER IL CREDITO AL CONSUMO

• Integrata la società Neos Finance
• Nasce un nuovo operatore sul mercato nazionale
• Una struttura per valutare e sostenere responsabilmente i progetti dei clienti

Milano, 3 aprile 2013 - Intesa Sanpaolo Personal Finance S.p.A., società di riferimento delle filiali del Gruppo Intesa Sanpaolo per l’erogazione di prestiti personali e cessioni del quinto, è da oggi ancora più vicina alle esigenze della clientela grazie all’integrazione di Neos Finance S.p.A., società del Gruppo specializzata nel credito al consumo.
Con questa integrazione Intesa Sanpaolo Personal Finance, guidata dal Direttore Generale Marco Cesareo, razionalizza la gamma di prodotti e potenzia i propri canali distributivi, costituendo di fatto un polo di eccellenza per il credito al consumo. Con Intesa Sanpaolo Personal Finance il Gruppo si rafforza in questo settore e indirizza in modo omogeneo le scelte strategiche e operative sia per il canale captive che per quello extra-captive.
Il credito al consumo manifesta una forte reattività alle aspettative dei consumatori: se negli ultimi mesi è stata registrata una flessione legata all’andamento economico generale, nel complesso sono sempre più numerosi i clienti che acquistano finanziamenti attraverso le filiali bancarie. In questo contesto di sviluppo il Gruppo Intesa Sanpaolo vuole sostenere responsabilmente i progetti più importanti della propria clientela, valutandone la sostenibilità finanziaria. Per le famiglie italiane il credito al consumo è infatti in misura crescente uno strumento per pianificare i propri progetti e gestire al meglio il bilancio familiare.
Dall'operazione di integrazione di Neos Finance in Intesa Sanpaolo Personal Finance nasce il quinto operatore nazionale del settore, con una quota di mercato dell'8% e impieghi al 31 dicembre 2012 pari a € 8,8 miliardi.
Giuseppe Castagna, Direttore Generale e Responsabile della Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, nel cui perimetro è inserita la Società: “L’integrazione delle due Società del Gruppo conferma il nostro impegno nell’essere sempre vicini ai nostri clienti, presidiando efficacemente tutti i canali e garantendo un modello di servizio eccellente, del quale sostenibilità e personalizzazione sono gli elementi distintivi. L’approccio consulenziale di Intesa Sanpaolo è infatti basato sul credito responsabile, con prodotti adeguati alle necessità dei consumatori e proporzionati alle loro capacità di rimborso”.


Per informazioni
Intesa Sanpaolo
Ufficio Media Banca dei Territori e Media Locali
+39 02 87962677-3845
+39 051 6454411
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}