{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

Firmata una convenzione tra Asshotel Confesercenti e Cariromagna

FINANZIAMENTI DEDICATI PER LE ESIGENZE DELLE IMPRESE ALBERGHIERE DI
RAVENNA, FORLÌ-CESENA E RIMINI


Forlì, 10 maggio 2013 - Asshotel Confesercenti e Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna hanno firmato una convenzione rivolta alle piccole e medie imprese alberghiere delle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, che permette di scegliere liberamente, all’interno del Conto BussinessInsieme, i prodotti e i servizi più adatti alle proprie esigenze, attraverso la configurazione di un’offerta personalizzata.

La convenzione prevede in particolare una linea di credito per ottenere anticipazioni su presentazione di avvenute prenotazioni, su futuri incassi e per far fronte a pagamenti legati all’attività. E’ prevista inoltre la possibilità di ottenere anticipi dei futuri incassi derivanti da Pos e la messa a disposizione di fondi per le imprese soggette a marcata stagionalità dei flussi di cassa. Ci sono poi finanziamenti a breve termine con piano di rientro pensato per le piccole imprese comprese quelle del settore dell’accoglienza e del turismo agrituristico e dei servizi e per le diverse tipologie di investimento correlate all’attività delle imprese e dei professionisti, come ad esempio l’acquisto e l’installazione di impianti fotovoltaici di piccole e medie dimensioni.

Per il presidente regionale Asshotel, Claudio Della Pasqua “Con questa convenzione si cerca di venire incontro alle piccole e medie  imprese alberghiere che hanno bisogno di liquidità per le necessità legate alla loro attività, in un momento particolarmente critico per il settore”.

Come ricorda il direttore regionale di Confesercenti, Stefano Bollettinari: “Confesercenti E.R. e Asshotel sono impegnate con la loro rete di uffici e sportelli sul territorio, ad informare gli associati sulle opportunità fornite dalla convenzione”.

Mettiamo a disposizione le nostre più innovative soluzioni, espressamente studiate per questo settore – sottolinea Stefano Capacci, direttore generale Cariromagna – al fine di fornire nuovi strumenti alle imprese alberghiere del territorio romagnolo, con l’obiettivo di contribuire alla crescita e allo sviluppo in questa difficile fase congiunturale”.

 

Per informazioni

Intesa Sanpaolo       
Rapporti con i Media - Banca dei Territori e Media locali  
Tel. +39 0496539835 – cell. +39 3351355936   
stampa@intesasanpaolo.com     

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}