{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA


CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO PER L’ALTO  E MEDIO POLESINE: PRESENTATI STRUMENTI A MEDIO E LUNGO TERMINE PER SOSTENERE L’ECONOMIA DANNEGGIATA DAL MALTEMPO

Finanziamenti fino a 5 anni con possibilità di preammortamento max 18 mesi

Applicabilità della moratoria con allungamento delle scadenze
Iter preferenziale e semplificato autocertificazione danni
Potranno anche essere anticipati i risarcimenti assicurativi

Rovigo, 4 settembre 2013. Cassa di Risparmio del Veneto ha promosso un incontro con le associazioni di categoria polesane, le rappresentanze degli enti locali e la stampa per presentare le molteplici iniziative avviate per sostenere le imprese agricole,  i piccoli artigiani e i commercianti che hanno subito danni a causa della tromba d’aria che ha colpito l’Alto e Medio Polesine.

Dall’incontro, tenutosi presso la Camera di Commercio di Rovigo, è emerso che i danni sul territorio avranno ripercussioni nel tempo e per questo motivo la Cassa di Risparmio del Veneto ha predisposto degli strumenti finanziari in grado di sostenere gli imprenditori, in particolare quelli orto-frutticoli, nel medio e lungo termine. Sono stati infatti presentati dei finanziamenti della durata fino a 60 mesi, a condizioni agevolate, che possono prevedere anche un periodo di preammortamento fino ad un massimo di 18 mesi al fine di consentire alle colture, in particolare frutticole, di riprendere il normale ciclo produttivo.

Inoltre la Cassa di Risparmio ha previsto la possibilità di estendere la moratoria Abi ai finanziamenti in essere, con il conseguente allungamento delle scadenze del credito agrario di conduzione per un massimo di 120 giorni.

Questi nuovi strumenti si affiancano alle iniziative predisposte nei giorni immediatamente successivi alla tromba d’aria, quando la Cassa di Risparmio del Veneto ha messo a disposizione un apposito plafond di 20 milioni di euro a condizioni agevolate a imprese e famiglie danneggiate dal maltempo avviando iter semplificati e veloci con la possibilità anche di ottenere le anticipazioni dei risarcimenti assicurativi.
Infine la Cassa di Risparmio ha garantito la disponibilità di nuovi fondi nel caso in cui il territorio avesse ulteriori esigenze per ripristinare la normale attività produttiva.
Per ottenere le agevolazioni è prevista la sottoscrizione di una semplice autocertificazione dei danni disponibile per tutti gli sportelli della banca.

All’evento sono intervenuti il presidente della CCIAA di Rovigo, Lorenzo Belloni e il vice presidente della Cassa di Risparmio del Veneto Fabio Ortolan assieme al responsabile Area Sud Est Luca Faussone e al responsabile Small Business Enrico Grandis.

Ha dichiarato Luca Faussone “Essere al fianco del territorio significa sostenerlo con iniziative concrete che tengano conto delle specifiche esigenze. Nel caso dell’Alto e Medio Polesine colpito dalle avversità atmosferiche ci siamo attivati prontamente per mettere a disposizione strumenti immediati a fianco dei quali è stato necessario prevedere delle forme di sostegno che fossero di medio e lungo periodo al fine di tenere conto del ciclo produttivo delle coltivazioni orto-frutticole che caratterizzano l’economia di questo territorio”.

Ha proseguito Fabio Ortolan “Cassa di Risparmio del Veneto ha fatto la sua parte intervenendo con i propri strumenti del credito. Pensiamo che anche la Regione e gli enti locali debbano sviluppare iniziative volte a superare questo grave momento di difficoltà, perché siamo convinti che facendo ciascuno la propria parte con responsabilità si possa garantire il buon esito delle iniziative”.

 

 

 


Per informazioni

Intesa Sanpaolo
Rapporti con i Media 
Tel. 049/6539835 – cell. 335/1355936
stampa@intesasanpaolo.com

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}