{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

ACCORDO COMMERCIALE
TRA GRUPPO IREN E INTESA SANPAOLO

SCONTI SULLE UTENZE DI LUCE E GAS
PER I CLIENTI DELLE BANCHE DEL GRUPPO

  • Gruppo Iren e Intesa Sanpaolo firmano un accordo di co-marketing a favore dei clienti privati delle Banche del Gruppo Intesa Sanpaolo che domiciliano sul conto corrente le bollette di luce e gas
  • La partnership nasce nel contesto delle iniziative di fidelizzazione promosse dalla Banca per offrire ai propri clienti vantaggi esclusivi, proposte di qualità e opportunità di risparmio nei consumi quotidiani: nel complesso, nel 2015 il risparmio medio offerto alle famiglie ammonterà a circa 1000 euro
  • Si avvia un percorso di collaborazione tra Gruppo Iren e Intesa Sanpaolo per offrire ulteriori servizi innovativi nell’ambito dell’efficienza e del risparmio energetico

Torino, 19 dicembre 2014Intesa Sanpaolo e Gruppo Iren hanno avviato una nuova partnership per offrire ai clienti delle Banche del Gruppo un’opportunità di risparmio trasparente e immediata sui consumi energetici.

L’accordo è stato siglato a Torino, presso la sede del Centro per l’Innovazione di Intesa Sanpaolo, da Valter Pallano, amministratore delegato di Iren Mercato, e Stefano Barrese, responsabile Area Sales e Marketing del Gruppo bancario, alla presenza di Francesco Profumo, presidente Iren, Carlo Messina, consigliere delegato e CEO di Intesa Sanpaolo, e Maurizio Montagnese, responsabile Area di Governo Chief Innovation Officer di Intesa Sanpaolo.

Le spese legate al consumo di luce e gas rappresentano un’uscita consistente e di difficile contenimento nel bilancio delle famiglie, che destinano ben il 35% del budget mensile alle spese legate all’abitazione e all’energia. Per questo motivo la collaborazione prevede uno sconto del 15% per il primo anno e del 10% per gli anni successivi, applicato a tutti i clienti Intesa Sanpaolo che, da oggi al prossimo 28 febbraio, domicilieranno il pagamento delle utenze sul proprio conto corrente. A beneficiare del taglio della bolletta saranno non solo i clienti della Banca che diventeranno nuovi clienti Iren, ma anche coloro che hanno già in corso con il partner dell’iniziativa un contratto di fornitura.

Ottenere lo sconto è semplice: dai siti internet delle Banche del Gruppo Intesa Sanpaolo si accede a una pagina web dedicata all’accordo. Compilando un form con i propri riferimenti, il cliente sarà contattato direttamente dal Servizio Clienti del Gruppo Iren, per poi procedere rapidamente con la formalizzazione del nuovo contratto alle condizioni previste dall’accordo, o con il riconoscimento dello sconto sui contratti già sottoscritti. 

La collaborazione tra Intesa Sanpaolo e il Gruppo Iren nasce dal comune intento di essere sempre più vicini ai propri clienti - in un contesto di crisi economica non ancora superata e di comportamenti d’acquisto orientati alla prudenza - offrendo vantaggi esclusivi e livelli di servizio elevati. L’incontro di Torino ha avviato un tavolo di collaborazione continuativo, utile per definire le strategie e i prossimi passi della partnership che intende focalizzarsi in particolare nell’offerta ai clienti Intesa Sanpaolo e ai clienti del Gruppo Iren di servizi innovativi per il risparmio e l’efficientamento energetico.

Iren è uno dei principali gruppi multiutility del panorama italiano attivo nei settori dell’energia elettrica (produzione, distribuzione e vendita), dell’energia termica per teleriscaldamento (produzione e vendita), del gas (distribuzione e vendita), della gestione dei servizi idrici integrati, dei servizi ambientali (raccolta e smaltimento dei rifiuti) e per le Pubbliche Amministrazioni. Il Gruppo è orientato alla consulenza energetica e ambientale per offrire ai clienti servizi a valore aggiunto, in grado di fornire risposte concrete a esigenze di maggiore efficienza e riduzione dei costi.  
 
Per Intesa Sanpaolo la diversificazione della proposta commerciale in settori extra-bancari  rientra nelle linee guida del Piano d’Impresa 2014-2017 e mira a rafforzare l’offerta in settori che incidono particolarmente sui budget degli oltre 11 milioni di clienti della Banca dei Territori, tra privati, microimprese e aziende. Oltre alla partnership con Iren, sono già operative ad esempio quelle con Fiat Chrysler Automobiles e TotalErg. Nel complesso, nel 2015 il risparmio medio offerto alle famiglie ammonterà a circa 1000 euro.

Francesco Profumo
ha dichiarato: «La collaborazione avviata tra il Gruppo Iren e Intesa Sanpaolo rappresenta un percorso virtuoso in grado di proporre ai clienti dei due Gruppi occasioni importanti non solo per ottimizzare i costi di gas ed energia elettrica, ma anche, in un immediato futuro, per ridurre gli sprechi e ottimizzare la gestione energetica delle famiglie e delle imprese. È una partnership che delinea un modello in cui si intrecciano e si rafforzano i vantaggi per i clienti, i vantaggi per l’ambiente e, più in generale, i vantaggi per l’intera comunità. Un modello che il Gruppo Iren intende consolidare e rendere trasferibile, per offrire concreti esempi progettazione di soluzioni innovative capaci di rispondere ai reali bisogni dei clienti.»

Carlo Messina ha dichiarato: «La sigla di accordi di collaborazione con partner di primario standing ci consente di gestire in modo più ampio la relazione con la nostra clientela, che, insieme alla focalizzazione sul mercato, è alla base delle evoluzioni più significative del nuovo modello di servizio e organizzativo della Banca dei Territori. Il principio è quello di andare oltre le attività bancarie di finanziamento, investimento e pagamento, facendo confluire nei nuovi motori di crescita anche un’offerta non bancaria dedicata. Peraltro, anche nei settori più tradizionali, attraverso la multicanalità integrata, stiamo assicurando ai nostri clienti forti innovazioni, che consentono di integrare sempre più il mondo delle filiali con quello dell’internet e del mobile banking

 

 

 

 


Per informazioni: 
 
Intesa Sanpaolo
Media Banca dei Territori e Media locali
Tel. +39 011.5559609
stampa@intesasanpaolo.com
Iren
Media Relations
Tel. + 39 0521.248267 Cell. + 39 335.7723476
selina.xerra@gruppoiren.it

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}