{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

INTESA SANPAOLO:  ARRIVA IL MUTUO PIU’ INNOVATIVO PER I GIOVANI

• Consente anche a chi è appena entrato nel mondo del lavoro di acquistare subito la prima casa senza rinunciare ad altri progetti importanti
• Fino a dieci anni di rate “leggere” di soli interessi
• Tasso fisso bloccato per tutta la durata del mutuo

Torino, 15 aprile 2016 - Intesa Sanpaolo lancia il nuovo mutuo che la banca dedica ai giovani con meno di 35 anni. Offre la possibilità di comprare casa anche a chi è appena entrato nel mondo del lavoro grazie a un lungo periodo iniziale di rate “leggere”. Si tratta di una soluzione molto innovativa per dare un segnale forte di attenzione ai giovani, che spesso decidono di andare in affitto e rimandano l’acquisto della prima casa perché non riescono a sostenere la rata del mutuo e ad avere, allo stesso tempo, ancora sufficienti risorse per altri progetti. Il momento è invece ideale per cogliere la doppia opportunità rappresentata dal calo del prezzo delle abitazioni e dai tassi dei mutui proposti da Intesa Sanpaolo, che si attestano ai minimi storici.

La struttura del nuovo mutuo giovani prevede fino a 10 anni di rate “leggere” di soli interessi, senza rinunciare alle detrazioni fiscali previste per i finanziamenti per l’acquisto dell’abitazione principale. A ciò si aggiunge la possibilità di bloccare subito e per tutta la durata del mutuo un tasso fisso tra i più bassi mai offerti dal mercato, a partire da 1,45%.

Accendere un mutuo a queste condizioni permette di pagare una rata anche inferiore a un canone di affitto diventando, però, subito proprietari della casa, acquistata a prezzi che beneficiano del calo degli ultimi anni e risparmiando denaro per gli altri progetti di vita e di lavoro. In pratica, un giovane che compra una casa da 150.000 euro può ottenere l’intero ammontare con un mutuo a tasso fisso pari al 100% del valore e condizioni a partire dal 2,70% per una durata di 30 anni, pagando 338 euro mensili, rispetto a una rata media di mutuo di 608 euro.

L’offerta completa le agevolazioni via via introdotte da Intesa Sanpaolo per permettere ai giovani, compresi i lavoratori atipici e quelli “a tutele crescenti”, di acquistare casa con un mutuo: possibilità di finanziare fino al 100% il valore dell’abitazione, durata fino a 40 anni, opzione gratuita per sospendere per sei mesi e per tre volte il pagamento delle rate, opzione gratuita per allungare o accorciare la durata per un massimo di 10 anni.

Le scelte di apertura e flessibilità intraprese da Intesa Sanpaolo nel settore casa hanno consentito alla banca di erogare 10 miliardi di euro di mutui nel corso del 2015, di cui 2 miliardi ai giovani con meno di 35 anni. In Italia il gruppo è attualmente il principale operatore del mercato con una quota del 23,5% nel 2015 in ulteriore crescita.

Per informazioni

Intesa Sanpaolo 
Rapporti con i Media
Banca dei Territori e Media locali
Tel. +39 0115556652  - 0115559609
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}