{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

INTESA SANPAOLO STARTUP INITIATIVE DEDICATA AL FASHION & DESIGN

• L’evento è stato organizzato in collaborazione con Fashion Technology Accelerator e Miroglio Group

• Presentato il ‘Global Fashion Technology Trends Report’ realizzato in collaborazione con Fashionbi sullo scenario mondiale delle Startup di settore

• Wood-Skin si aggiudica l’accesso al Decoded Fashion 2016, kermesse internazionale in agenda a Milano il prossimo novembre


Milano, 29 settembre 2016 – Si è tenuta oggi presso Palazzo Besana la Intesa Sanpaolo StartUp Initiative dedicata alle giovani promesse del Fashion & Design. Si è trattato del 93esimo appuntamento organizzato dalla piattaforma di accelerazione internazionale sviluppata dalla Banca e, nello specifico, del quinto dedicato alle aziende di questo settore.

Partner dell’evento sono stati FTA Accelerator - società di consulenza che favorisce l’accelerazione di startup innovative operanti all’intersezione tra moda, retail e tecnologia - e Miroglio Group – primaria realtà industriale italiana che opera dal 1947 nei settori del tessile e della moda, leader in Europa nella produzione di tessuti stampati,  - che hanno svolto attività di scouting/screening, dato supporto alle StartUp in concorso, e sostenuto l’organizzazione dell’evento, coinvolgendo potenziali partner industriali e investitori.

Protagoniste dell’evento odierno sono state sette startup tecnologiche che sono anche state valutate in base a criteri e metriche condivisi - come l’originalità e la difendibilità dell’idea, le dimensioni del mercato di riferimento, le competenze del team, etc. - per poter aggiudicare l’accesso gratuito all’edizione italiana del prestigioso Decoded Fashion 2016, la prima piattaforma internazionale di eventi dedicati al Fashion Tech, in agenda il prossimo novembre a Milano. A tale kermesse, che premierà la migliore Startup che utilizza mezzi digitali a supporto della moda, prenderà parte Wood-Skin che ha ricevuto i migliori giudizi e valutazioni. In particolare, Wood-Skin ha creato un tessuto che può essere inserito tra materiali rigidi, come ad esempio il legno, da impiegare nella realizzazione di sezioni disomogenee.

Nel corso della giornata è stato infine presentato il report ‘Global Fashion Techonology Trends’ che prende in esame lo scenario mondiale delle startup del settore. Lo studio, realizzato da Intesa Sanpaolo Innovation Center in collaborazione con Fashionbi, evidenzia le ultime evoluzioni tecnologiche con impatto sul settore della moda. In particolare, questa edizione si concentra sul marketing omni-channel e sui wearables, unendo dati e prospettive di mercato con esempi concreti di applicazione.


Per informazioni
INTESA SANPAOLO
Rapporti con i Media – Corporate & Investment Banking e Media Internazionali
Tel. +390287962052
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}