{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

INTESA SANPAOLO ACCELERA CON I PAGAMENTI IN MOBILITA’
COLLABORAZIONE CON SAMSUNG PAY PER IL MONDO ANDROID

 Intesa Sanpaolo offrirà alla clientela il sistema di pagamento Samsung Pay, già attivo in 18 paesi, in Italia da inizio 2018
• Si affiancherà a PayGo, il wallet di Intesa Sanpaolo per dispositivi mobili Android sul quale si possono caricare tutte le carte di pagamento della Banca dei circuiti MasterCard e Visa
• L’obiettivo è incentivare i pagamenti con il cellulare tra il pubblico di fascia ampia

Torino, 9 novembre 2017. Il Gruppo Intesa Sanpaolo accelera con i pagamenti in mobilità e si allea con Samsung per offrire Samsung Pay al vasto mondo dei dispositivi Samsung Android, un servizio di pagamento con il cellulare facile e sicuro. 

La Banca in Italia ha fatto da apripista con PayGo, il wallet di proprietà integrato nell’app Intesa Sanpaolo Mobile, che già permette ai clienti Intesa Sanpaolo di pagare con il cellulare avvicinandolo semplicemente al POS, senza digitare codici aggiuntivi (è sufficiente sbloccare lo smartphone) e con possibilità di convogliare l’addebito su una carta di pagamento contactless a scelta.

La collaborazione con Samsung amplia di molto la possibilità di accesso ai servizi di pagamento in mobilità a costo zero. Samsung Pay, che in Italia sarà attivo da inizio 2018, è già diffuso a livello internazionale in 18 Paesi. Facile da usare, sicuro grazie all’autenticazione biometrica ovvero il riconoscimento di iridi, impronta digitale e volto, la soluzione è compatibile con tutti i POS, compresi quelli di vecchia generazione non ancora dotati di sistema NFC (pagamento senza contatto).

Inoltre, per garantire i massimi livelli di protezione, la collaborazione si estenderà a Samsung Pass, che consente un accesso sicuro a siti web e app attraverso l’autenticazione biometrica.

Chiarisce Massimo Tessitore, responsabile Multicanalità Integrata del Gruppo Intesa Sanpaolo: “Nel settore dei pagamenti in mobilità ci stiamo muovendo in due direzioni, quella dell’innovazione tecnologica e quella della diffusione su larga scala. L’accordo con Samsung Pay risponde alla necessità di rendere familiare il pagamento con il cellulare a un pubblico sempre più vasto. Circa il 70% degli italiani possiede un dispositivo Android e Samsung è di gran lunga il brand più diffuso in Italia”.


Per informazioni

Intesa Sanpaolo                                                        
Ufficio Media Banca dei Territori e Media locali
Tel. +39 0115556652 - +39 0115559609
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}