{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Accordo per sostenere la ripresa di artigiani e PMI dell’Emilia-Romagna

Accordo per sostenere la ripresa di artigiani e PMI dell’Emilia-Romagna. Finanziamenti agevolati, supporto agli interventi Superbonus e alla liquidità aziendale, implementazione e sviluppo delle filiere

Intesa Sanpaolo ha siglato un accordo con la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa (CNA) della Regione Emilia-Romagna per favorire la crescita delle imprese artigiane e delle PMI, agevolandone i processi di innovazione e sviluppo sostenibile.

L’accordo individua diversi ambiti di azione condivisi:

  • Sostegno alla liquidità aziendale e degli investimenti in beni strumentali
  • Supporto agli interventi Superbonus, Ecobonus e altri Bonus edilizi
  • Supporto alle strategie e agli investimenti in innovazione grazie anche a finanziamenti agevolati
  • Supporto nel noleggio di beni strumentali
  • Implementazione e sviluppo delle Filiere
  • Finanziamenti ESG e Circular Economy
  • Consulenza
  • Welfare
  • Formazione

La collaborazione prevede anche l’attivazione di tavoli di confronto permanenti e il coinvolgimento delle strutture territoriali di CNA, utili a declinare nel tempo le iniziative e cogliere le specifiche esigenze espresse dai territori, oltre a individuare eventuali ulteriori opportunità di intervento.

{"toolbar":[]}