{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

“Io no che non ci casco”, iniziativa per avvicinare i bambini alla Cybersecurity

Bambini davanti al computer mentre strudiano temi di sicurezza informatica

Dal 4 gennaio 2021 parte l’iniziativa “Io no che non ci casco” per avvicinare e sensibilizzare ai temi della Cybersecurity i bambini dai 7 ai 10 anni.

Io no che non ci casco” è un’attività on line composta da sfide, giochi e quiz in cui i bambini delle classi elementari metteranno alla prova le loro conoscenze di sicurezza informatica per gestire allegati alle e-mail, creare password sicure, proteggere i profili social e difendersi dai virus informatici.

I docenti interessati possono iscrivere le classi scrivendo all’indirizzo INFO@museodelrisparmio.it.

L’iniziativa “Io no che non ci casco”, presentata dal Museo del Risparmio e dalla Direzione Cybersecurity Business Continuity Management di Intesa Sanpaolo, si inserisce in un ampio progetto di diffusione della cultura della sicurezza informatica in collegamento con la gestione delle risorse economiche, dedicato alle scuole di ogni ordine e grado.

{"toolbar":[]}