{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria: rendicontazione infrannuale

Intesa Sanpaolo è una delle poche banche al mondo a pubblicare volontariamente un rendiconto infrannuale della DCNF

Intesa Sanpaolo è tra le poche banche al mondo a pubblicare volontariamente la Relazione Consolidata Non Finanziaria, un documento strutturato e organico di aggiornamento delle performance in ambito ESG (Environmental, Social, Governance) raggiunte dal Gruppo nel primo semestre.

La Relazione Consolidata Non Finanziaria al 30 giugno 2021 ha l’obiettivo di rendere conto tempestivamente e compiutamente - al mercato e a tutti gli stakeholder - dei risultati raggiunti in corso d’anno nell’ambito degli impegni di sostenibilità assunti dal Gruppo, anche rispetto agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (SDGs).

Clicca qui per saperne di più sulla Dichiarazione non Finanziaria Consolidata oppure scarica la Relazione Consolidata al 30 giugno 2021.

{"toolbar":[]}