{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

After Raphael. 1520-2020: una celebrazione del genio di Raffaello

After Raphael. 1520-2020: una celebrazione del genio di Raffaello. La sponsorizzazione di Intesa Sanpaolo aiuta il mondo culturale a rimanere unito oltre i confini in un momento di incertezza dovuta alla pandemia

In occasione del cinquecentesimo anniversario dalla morte di Raffaello Sanzio, Intesa Sanpaolo e la controllata russa del gruppo Banca Intesa sponsorizzano la mostra “After Raphael. 1520-2020” dedicata a Raffaello e alla sua influenza nell’arte europea dal Sedicesimo secolo ad oggi.

“After Raphael. 1520-2020” - ospitata nelle sale di rappresentanza del Palazzo d’Inverno - si apre con alcune opere di Raffaello e prosegue con un percorso che l’Hermitage interpreta come la “Linea di Raffaello” che parte dell’opera del grande maestro arriva fino a Picasso e agli artisti contemporanei.

La mostra presenta complessivamente oltre 300 opere, molte delle quali svelate al pubblico per la prima volta.

La maggior parte delle opere in mostra proviene dalla collezione dell'Hermitage, ma ci sono anche prestiti da istituzioni internazionali, tra cui il British Museum di Londra, la Galleria Statale Tretyakov di Mosca e il Museo Albertina di Vienna.

Clicca qui per guardare il video sulla mostra.

Intesa Sanpaolo è impegnata attraverso vari progetti internazionali nella promozione, salvaguardia e tutela del patrimonio artistico italiano.

Intesa Sanpaolo e The state Hermitage Museum hanno realizzato in questi anni importanti iniziative artistico culturali e progetti espositivi volti alla valorizzazione e allo studio delle rispettive collezioni oltre alla diffusione dell’arte e della cultura italiana grazie un accordo di collaborazione culturale siglato nel 2018. 

{"toolbar":[]}