{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Intesa Sanpaolo per “Milano Arte e Musica” 2021

Intesa Sanpaolo per “Milano Arte e Musica” 2021. “Milano Arte e Musica”: festival di musica antica che contribuisce alla valorizzazione del patrimonio artistico e architettonico della città di Milano

Intesa Sanpaolo sostiene la XV edizione di “Milano Arte e Musica”, il festival internazionale di musica antica che si svolgerà dal 30 giugno al 25 agosto.

Grazie a “Milano Arte e Musica”, il repertorio musicale barocco e rinascimentale accompagna la scoperta e la valorizzazione di luoghi sacri spesso meno noti o non abitualmente accessibili, contribuendo alla valorizzazione del patrimonio artistico e architettonico della città di Milano.

Gli eventi di apertura (30 giugno) e di chiusura (25 agosto) della quindicesima edizione di "Milano Arte Musica" prevedono un programma dedicato a Bach.

Il secondo appuntamento del festival (8 Luglio), invece, celebra i settecento anni della morte di Dante Alighieri con “Dantenova. Musica dalla Commedia di Dante”, un viaggio musicale in cui brani dell’Ars Nova si alternano alle terzine dantesche.

Il tradizionale concerto di Ferragosto, invece, sarà un viaggio attraverso le capitali dell’Europa galante (Roma, Parigi, Venezia, Napoli e Madrid) dedicato alla scoperta del mandolino storico, strumento presente per la prima volta al festival.

Attraverso il supporto a vari festival musicali, Intesa Sanpaolo sostiene la ripartenza del mondo della cultura e dello spettacolo dopo il lungo lockdown dovuto all’emergenza sanitaria.

Clicca qui per consultare il programma completo della XV edizione di "Milano arte e Musica".

{"toolbar":[]}