{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Intesa Sanpaolo premiata come "Bank of the Year in Western Europe" da The Banker

immagine di una delle sedi di Intesa Sanpaolo a Milano illuminata con il Tricolore

Intesa Sanpaolo è stata premiata come "Bank of the Year in Western Europe" e "Bank of the Year in Italy” da The Banker, l'autorevole mensile del Gruppo Financial Times.

Intesa Sanpaolo è la prima banca italiana a ricevere il riconoscimento come migliore banca in Europa Occidentale.

I premi The Banker sono i più importanti del settore. Il panel di giudici internazionali di The Banker ha valutato molto favorevolmente la combinazione con UBI Banca, che ha portato alla creazione di un campione italiano in grado di competere a livello europeo.

Inoltre i giudici hanno attribuito particolare importanza al ruolo fondamentale svolto dal Gruppo Intesa Sanpaolo a sostegno dell’economia del Paese e le numerose iniziative di impatto sociale durante la pandemia COVID-19.

The Banker ha anche evidenziato il ruolo guida della banca nello sviluppo della green economy in Italia.

Intesa Sanpaolo ha ottenuto anche il riconoscimento in Croazia e in Serbia con gli awards “Bank of the Year in Croatia” per PBZ e “Bank of the Year in Serbia” per Banca Intesa Beograd.

{"toolbar":[]}