{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Le PMI Ambienthesis, Ledoga e Grastim aderiscono al Programma Basket Bond

Sono tre le PMI – la milanese Ambienthesis, la cuneese Ledoga SpAe la napoletana Grastim che tra marzo e aprile hanno emesso un prestito obbligazionario da €10 milioni ,€8 milioni ed €5 milioni rispettivamente, della durata di sette anni, per sostenere il proprio piano industriale e accelerare la crescita attraverso un percorso di sviluppo organizzativo e manageriale.

Attivato nell’ottobre 2019, il Programma Intesa Sanpaolo Basket Bond, in partnership con ELITE, è un’operazione di emissione di obbligazioni da parte di PMI che prevede una successiva cartolarizzazione tramite “Note” destinate a investitori istituzionali. Il Programma è strutturato in più tranche, prevede la sottoscrizione di obbligazioni per un ammontare complessivo fino a €1miliardo ed è finalizzato a coinvolgere circa 200 PMI complessivamente in tutta Italia.

Attraverso soluzioni finanziarie innovative come il Basket Bond, Intesa Sanpaolo ed ELITE sostengono i piani di crescita e investimento delle PMI virtuose dando loro elevata visibilità nei confronti di investitori istituzionali e incrementandone la reputazione e la cultura finanziaria.

Le obbligazioni saranno interamente sottoscritte da Intesa Sanpaolo che, successivamente, potrà collocare il rischio sul mercato. La strutturazione delle operazioni è affidata a Banca IMI, la investment bank del Gruppo.

Le prime tre società ad aderire al Programma Basket Bond sono state Gruppo Illiria di Udine, Sigma di Napoli e Gruppo Cittadini dell’Ordine di Bolzano.

{"toolbar":[]}