{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}
Cultura

Festival Trame Sonore 2020

Locandina Trame Sonore

Intesa Sanpaolo è Partner di Trame Sonore – Mantova Chamber Music Festival, festival di musica da camera in programma a Mantova dal 4 al 6 settembre 2020.

Il festival, giunto alla sua ottava edizione, ha ottenuto sin dalla nascita grande attenzione e successo di pubblico, grazie anche al suggestivo connubio di musica classica e luoghi d’arte di Mantova. Nei giorni del festival la città si offre infatti ai visitatori in una prospettiva inedita: musica, arte e architettura si intrecciano, rendendo la manifestazione molto più di un festival musicale. Itinerari culturali, workshop, percorsi tematici e incontri si alternano ai concerti, per un festival che è un meeting di artisti di rinomanza internazionale.

Oltre all’Artista in residenza Alexander Lonquich e l’Ospite d’onore Alfred Brendel, tra gli artisti internazionali di quest’anno spiccano il tenore inglese Mark Padmore, il Settimino dei Berliner Philharmoniker, i quartetti Hermes e Prometeo, il soprano Gemma Bertagnolli, le violiniste Carolin Widmann e Nurit Stark, le violiste Danusha Waskiewicz e Vicki Powell, i violoncellisti Vashti Hunter e Alexey Stadler, i pianisti Gloria Campaner, Gabriele Carcano e Nicholas Rimmer, il poeta e scrittore Roberto Piumini. L’Orchestra da Camera di Mantova sarà protagonista della serata inaugurale e di quella conclusiva.

Il supporto di Intesa Sanpaolo alla manifestazione si inserisce nel più ampio impegno in ambito culturale e artistico, considerato tra i settori più strategici da incentivare per il rilancio del Paese, non solo per le ricadute economiche ma anche per il valore immateriale che sa generare in termini di coesione sociale e di sviluppo di buone pratiche. 

{"toolbar":[]}