{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}
Educazione

Traiettorie di Innovazione Sostenibile

Un evento organizzato dall'Istituto Adriano Olivetti e da Intesa Sanpaolo per riflettere su nuovi approcci produttivi e nuovi modelli di business sostenibili volti a creare valore aziendale, sociale e ambientale. 

L'Istituto Adriano Olivetti (ISTAO) e Intesa Sanpaolo promuovono il 4 novembre un evento finalizzato ad offrire alle realtà produttive esempi virtuosi di integrazione e crescita sostenibile.
Una collaborazione che conferma Intesa Sanpaolo come punto di riferimento dei territori e del sistema Paese. La Banca, oltre ad offrire il sostegno finanziario alle imprese, stimola l'integrazione fra accademia e sistema produttivo per generare conoscenza, ricerca, nuove competenze e innovazione.

Il seminario, incentrato sul settore della meccanica, presenterà in apertura lo scenario macroeconomico, sia nazionale che regionale, evidenziando i trend attuali, le criticità del settore e le possibili strategie per stimolare progresso tecnologico, competitività e occupabilità.

A seguire, in tavola rotonda, verrà analizzato il  ruolo di Intesa Sanpaolo nell’accompagnare le imprese verso innovazione e sostenibilità e verrà presentato il progetto “SIMPLE”, nato dalla collaborazione tra alcune Università marchigiane ed aziende private. Un esempio virtuoso di contaminazione e di innovazione sostenibile, un progetto tutto marchigiano che può diventare una best practice italiana decisamente innovativa nel panorama nazionale e internazionale di riferimento.

Sarà possibile partecipare all’evento sia in presenza* che su piattaforma Webex, previa registrazione obbligatoria 

                                                                                                                         Ottobre, 2021

* massimo 40 posti

Agenda

16.30 - Saluti e Introduzione
Pietro Marcolini, Presidente ISTAO
Cristina Balbo, Direttore Regionale Emilia Romagna e Marche Intesa Sanpaolo
Francesco Acquaroli, Presidente Regione Marche

16.50 - Meccanica marchigiana: sfide e opportunità
Giovanni Foresti, Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo

17.15 - Tavola rotonda - Una piattaforma tecnologica per lo sviluppo sostenibile del territorio
Introduce e modera
Emanuele Frontoni, Università Politecnica delle Marche
Intervengono
Cristina Balbo, Direttore Regionale Emilia Romagna e Marche Intesa Sanpaolo
Rosario Capparuccia, R&D Manager, SIGMA Spa
Mauro Parrini, Chief Operating Officer, Simonelli Group Spa

18.00Conclusioni

{"toolbar":[]}