{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}
Innovazione

Workshop AI "Mobile Data & Covid-19"

Il seminario online "Mobile Data & Covid-19 - L’analisi dei dati di telefonia mobile a supporto delle decisioni durante la pandemia", tenuto dal dott. Michele Tizzoni, Senior Research Scientist, Fondazione ISI, si inserisce in una serie di appuntamenti che hanno l’obiettivo di illustrare e diffondere le evoluzioni delle ricerche condotte dall’Artificial Intelligence Lab di Intesa Sanpaolo Innovation Center in collaborazione con Fondazione ISI.

Il seminario, a cura di Intesa Sanpaolo Innovation Center, è previsto tramite collegamento da remoto (link a fondo pagina).

La pandemia COVID-19 pone sfide senza precedenti per i governi e le società di tutto il mondo.
Il processo decisionale e la valutazione degli interventi durante tutte le fasi del ciclo di vita pandemico richiedono dati specifici, affidabili e tempestivi, non solo sulle infezioni, ma anche sul comportamento umano, in particolare sulla mobilità e la co-presenza fisica. I dati del telefono cellulare, se utilizzati correttamente e con attenzione, rappresentano un arsenale critico di strumenti per supportare le azioni di salute pubblica nelle fasi iniziali, intermedie e tardive della pandemia COVID-19.
In questo discorso, verranno sottolineati i modi in cui i diversi tipi di dati del telefono cellulare possono essere utilizzati per modellare i focolai epidemici e - in particolare - come possono contribuire i big data a indirizzare meglio e progettare misure per contenere e rallentare la diffusione della pandemia di COVID-19.

Il relatore Michele Tizzoni è Senior Research Scientist nel settore data Science for Social Impact and Sustainability presso la Fondazione ISI di Torino. Dopo aver conseguito un dottorato di ricerca in Fisica presso il Politecnico di Torino, ha ricoperto posizioni come visiting scholar presso il Center for Complex Networks and Systems Research dell'Indiana University (USA) e come borsista post-dottorato presso il British Columbia Center for Disease Control (Canada).
La sua attività di ricerca si è concentrata principalmente sull'uso di nuove fonti digitali, come i dati del telefono cellulare, i sensori e le tracce dei social media, per sviluppare modelli computazionali per la diffusione di malattie infettive.
Più recentemente, ha indagato su come la scienza dei dati e i metodi interdisciplinari possano sostenere il lavoro delle organizzazioni senza scopo di lucro in diversi settori, dallo sviluppo internazionale all'azione umanitaria, dalle attività filantropiche alla pianificazione urbana.

 

Intesa Sanpaolo sostiene l'innovazione

Ecco alcuni dei recenti appuntamenti che ci hanno coinvolto a sostegno della cultura dell'innovazione come motore di progresso del Paese 

Innovazione

Workshop Neuroscience "Memoria e attenzione"

Online h. 11:00 - 13:00

Innovazione

Fashion Industry e le sfide della tecnologia

Online

Innovazione

Nuove frontiere per il lavoro smart

Web Meetup h. 16:30

{"toolbar":[]}