{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Milano, 21 gennaio 2003

Successo sul mercato retail per due nuovi prodotti collocati dalla Divisione Rete di Banca Intesa a inizio 2003.

 

Si tratta di due obbligazioni strutturate che garantiscono alla scadenza il capitale ed un rendimento minimo garantito.

·        La prima è un’obbligazione a tre anni con rendimento al 4,10% lordo per il primo anno ed indicizzato all’inflazione nei due anni successivi. Per questa emissione, partita il 2 gennaio, erano previste 4 settimane di offerta per un importo massimo di 100 milioni di euro. L’offerta si è conclusa in anticipo dopo solo due settimane per un importo complessivo di 350 milioni di euro.

·        La seconda, denominata “Cocktail” è un’obbligazione a 5 anni con un rendimento al 4,25% lordo per i primi due anni e, per i restanti 3 anni, un rendimento variabile tra 1,5% e 9% in funzione dell’andamento di un paniere di 20 titoli che fanno parte dell’indice Eurostoxx 50. Per questa emissione, partita il 13 gennaio, erano previste 4 settimane di offerta per un importo massimo di 400 milioni di euro. Già oggi, a una settimana dal lancio dell’obbligazione, l’importo è stato interamente sottoscritto. Per fare fronte alle richieste pervenute Banca Intesa ha deciso, anche per questa seconda obbligazione, di aumentare l’importo massimo emesso.

 

Queste obbligazioni strutturate sono i primi di una serie di prodotti che Banca Intesa ha intenzione di collocare nel corso del 2003 volte a soddisfare le esigenze di una vasta clientela  che cerca rendimenti interessanti e con la garanzia alla scadenza non solo del capitale investito, ma anche di un rendimento minimo garantito.

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}