{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Milano, 23 luglio 2003

E’ stato firmato oggi un protocollo d’intesa tra il Comune di Pavia e Banca Intesa alla presenza del Sindaco di Pavia, Andrea Albergati, dell’Assessore alle Attività Produttive e all’Urbanistica, Cesare Bozzano, del Direttore della Divisione Rete di Banca Intesa, Massimo Arrighetti e del Responsabile Direzione Stato e Infrastrutture di Banca Intesa, Mario Ciaccia.

 

L’accordo si inserisce all’interno di un significativo programma di attività progettuali, di iniziative di sviluppo economico, di investimenti e di programmazione territoriale ed ambientale (Polo per le Attività Produttive, Polo Tecnologico, Pavia Digitale, Agenda 21,…).

 

Obiettivo principale dell’accordo è il potenziamento della capacità competitiva del Comune e del Sistema Locale del Lavoro di Pavia, con interventi mirati a creare nuove infrastrutture a Pavia e nel Pavese o a modernizzare quelle esistenti, sostenere le attività economiche, le PMI e le imprese eccellenti, governare uno sviluppo equilibrato e sostenibile.

 

Ulteriore obiettivo, non secondario, è contribuire a semplificare la vita dei cittadini e implementare l’offerta di servizio della Pubblica Amministrazione, grazie alla realizzazione di prodotti sempre più innovativi e competitivi, che si genereranno dalla relazione tra Comune di Pavia e Banca Intesa.

 

Il protocollo d’intesa prevede l’attivazione di un Tavolo Tecnico comune per la determinazione degli aspetti economico-finanziari, attraverso l’analisi delle modalità di finanziamento più consone e la determinazione del fabbisogno finanziario per la realizzazione di ogni intervento con l’individuazione delle priorità, la determinazione dei tempi di avviamento e la sostenibilità economico-finanziaria complessiva dei Piani comunali.

 

Il Tavolo Tecnico sarà, inizialmente, costituito e coordinato dai referenti nominati dal Comune di Pavia e da Banca Intesa, con l’obiettivo di coinvolgere tutti i soggetti locali, pubblici e privati, direttamente interessati a queste iniziative.

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}