{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Milano, 18 marzo 2005

Banca Intesa ha lanciato sui mercati internazionali un’emissione obbligazionaria per 500 milioni di euro nell’ambito del programma di “Medium Term Notes”.

 

Si tratta di “Euro Medium Term Notes” Senior a tasso fisso a  10 anni con cedola annuale di 3,875%.

 

Il prezzo di emissione è stato fissato in 99,123 %.

 

Tenuto conto del prezzo di emissione “sotto la pari”, lo spread totale per l’investitore é pari a 32,20 punti base sopra il titolo di stato tedesco 3,75% con scadenza gennaio 2015 e di 25 punti base sopra il BTP 4,25% con scadenza 2014. Contro swap lo spread é di Euribor a 3 mesi + 24 punti base.

 

La data di regolamento è prevista per il 1 aprile.

 

Il titolo non è destinato al mercato retail italiano ma a investitori istituzionali e a intermediari finanziari internazionali, e verrà quotato presso la Borsa di Lussemburgo oltre che nel consueto mercato “Over-the-Counter”.

 

Con questa operazione Banca Intesa introduce un nuovo benchmark con la prima scadenza decennale a tasso fisso. Tale operazione si affianca ad una efficiente e completa curva dei rendimenti sul comparto a tasso variabile da 3 a 12 anni.

 

I capofila incaricati della distribuzione del titolo sono Banca Caboto, Calyon e JP Morgan.

 

Investor Relations
+39.02.87943180
investorelations@bancaintesa.it   




Media Relations
+39.02.87963531
stampa@bancaintesa.it




www.bancaintesa.it

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}