{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Milano, 26 ottobre 2005

Presidente Angelo Caloia, amministratore delegato Saverio Perissinotto


Si è conclusa la fusione per incorporazione di I.A.F. S.p.A. – Istituto Fiduciario (Gruppo Crédit Agricole) in Sirefid S.p.A., società fiduciaria del Gruppo Intesa, iniziata a seguito della cessione del pacchetto azionario di Crédit Agricole Indosuez Private Banking Italia S.p.A. a Banca Intesa.

Nel settembre 2004, I.A.F. è passata sotto il controllo di Intesa Private Banking per effetto della sopra citata operazione; nel mese successivo, l’intero pacchetto azionario di I.A.F. è stato ceduto da Intesa Private Banking a Banca Intesa, la quale ha deciso di fondere per incorporazione I.A.F. in Sirefid.

A seguito della fusione, Sirefid ha inoltre arricchito le proprie attività, grazie alle competenze specialistiche della società incorporata.

La società nata dalla fusione offre servizi di amministrazione di beni e valori mobiliari per conto terzi, oltre a servizi mirati ad individuare ed applicare strumenti evoluti per il soddisfacimento delle esigenze della clientela, finalizzati ad assistere sia il “cliente imprenditore” nella migliore gestione del patrimonio societario sia il “cliente investitore” nella conservazione ed valorizzazione dei propri beni personali e familiari. Lo sviluppo delle tecniche fiduciarie permette all’insieme della clientela anche la soluzione di problematiche legate al passaggio generazionale, nonché all’evoluzione dei patrimoni dei gruppi familiari.

Oggi la fusione è pienamente operativa e sono stati nominati il nuovo Consiglio di Amministrazione, presieduto da Angelo Caloia ed il nuovo Amministratore Delegato, Saverio Perissinotto, già condirettore generale di Intesa Private Banking. Gli altri membri del consiglio sono: Paolo Baessato, Paolo Molesini, Gesualdo Pianciamore, Marco Reboa e Romeo Robiglio.



La Società Italiana di Revisione e Fiduciaria S.I.R.E.F. S.p.A. nasce il 9 novembre 1973 e da oltre un trentennio rappresenta una delle maggiori realtà del settore.
Nel 2002, la Società Italiana di Revisione e Fiduciaria S.I.R.E.F. S.p.A. si fonde con ITALFID - Italiana Fiduciaria S.p.A., altra fiduciaria statica del Gruppo Intesa, assumendo anche la denominazione abbreviata di Sirefid S.p.A.
Sirefid svolge attività fiduciaria nell'osservanza della disciplina legislativa delle società fiduciarie e amministra fiduciariamente masse per un controvalore complessivo di circa 6,6 miliardi di euro.
Il capitale sociale è detenuto al 100% da Banca Intesa.

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}