{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Milano, 10 febbraio 2006

Primo accordo in Europa tra eBay ed una banca, per favorire la crescita del commercio elettronico

  • Banca Intesa lancia Intesa eBusiness, l’offerta dedicata agli oltre 500.000 commercianti, artigiani e imprenditori già clienti di Banca Intesa e agli oltre 5 milioni di clienti professionali potenziali, che vogliono cogliere le opportunità di crescita generate dal canale eCommerce
  • Su eBay, il più grande sito di commercio elettronico in Italia e nel mondo, i clienti professionali di Banca Intesa potranno promuovere la propria offerta commerciale e farla conoscere a milioni di potenziali acquirenti
  • Con questo accordo i clienti professionali di Banca Intesa avranno a disposizione un nuovo canale per vendere i loro prodotti in tutto il mondo in modo semplice e sicuro
  • Per aprire il negozio virtuale sono sufficienti 4 telefonate gratuite.

Banca Intesa e eBay.it hanno sottoscritto un accordo, il primo in Europa, per consentire agli oltre 500.000 commercianti, artigiani e piccole imprese già clienti di Banca Intesa, e agli oltre 5 milioni di potenziali clienti professionali, di sfruttare le opportunità di crescita fornite dal canale eCommerce.

Grazie a questo accordo i clienti di Banca Intesa potranno aprire a condizioni vantaggiose un negozio virtuale su eBay.it per promuovere i propri prodotti sulla più grande vetrina online del mondo.

Sarà così possibile presentare prodotti, deciderne le condizioni di vendita e fornire informazioni sulla propria attività, raggiungendo milioni di potenziali acquirenti in tutto il mondo e dando vita ad un canale di vendita complementare alla propria attività tradizionale, per vendere online in maniera semplice, sicura e senza dover affrontare grandi investimenti.

Grazie al programma “3... 2... 1...Vendi” sviluppato da eBay, con 4 telefonate gratuite si acquisiranno tutti gli strumenti utili ad avviare e gestire autonomamente la propria attività di eCommerce. Un operatore di eBay guiderà gli interessati attraverso un processo personalizzato di registrazione e verifica fino ad arrivare alla messa in vendita dei prodotti, fornendo contestualmente il supporto formativo per gestire il proprio negozio virtuale.

“Questa iniziativa è un’ulteriore testimonianza dell’impegno di Banca Intesa di aiutare concretamente i propri clienti nello sviluppo delle loro attività” così ha commentato    Massimo Arrighetti responsabile della Divisione Rete di Banca Intesa. “L’accordo con eBay, il più grande operatore di eCommerce del mondo, insieme agli accordi con Tiscali per la connettività Internet, DHL per la logistica e la spedizione, e ai sistemi di incasso e pagamento sicuro offerti da Banca Intesa, costituiscono i punti di forza di Intesa eBusiness. Il modulo è offerto gratuitamente in esclusiva ai titolari della linea Conto Intesa dedicata alla clientela professionale”.

E così dichiara Alessandro Coppo, Direttore Generale di eBay Italia: “Il nostro è il Paese in cui eBay cresce ai tassi più alti nel mondo. Abbiamo raggiunto i tre milioni di utenti registrati e ogni giorno sono in vendita più di 500.000 oggetti diversi. Gli italiani hanno modo di fare i loro acquisti in più di 3.500 categorie merceologiche; dai cellulari alla gastronomia, dai libri alle automobili. Questi oggetti sono messi in vendita anche da Piccole e Medie Imprese e la crescita di eBay in Italia ha permesso di creare più di 8.000 posti di lavoro. Siamo sicuri che l’accordo siglato con Banca Intesa non potrà che rendere ancora più forte la proposta di eBay.it per le Piccole e Medie Imprese. Milioni di clienti potenziali raggiungibili senza fatica e con costi minimi.”

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}