{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

INTESA SANPAOLO: INTERAMENTE SOTTOSCRITTO L’AUMENTO DI CAPITALE DI 5 MILIARDI DI EURO  

 

Torino, Milano, 22 giugno 2011 – Si è conclusa oggi, con l’integrale sottoscrizione, l’offerta in opzione delle azioni ordinarie di nuova emissione di Intesa Sanpaolo (“Azioni”) relative all’aumento di capitale di 5 miliardi di euro deliberato dall’Assemblea Straordinaria del 10 maggio 2011.

Nel periodo compreso tra il 23 maggio 2011 e il 10 giugno 2011 (“Periodo di Offerta”), sono stati esercitati 12.756.471.903 diritti di opzione (“Diritti”) e quindi sottoscritte complessivamente 3.644.706.258 Azioni, pari al 99,80% del totale delle Azioni offerte, per un controvalore complessivo pari a 4.989.602.867,20 euro.
 
Si ricorda che gli azionisti Compagnia di San Paolo, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Fondazione Cariplo, Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Fondazione C.R. in Bologna, Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone, Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia, Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, Fondazione Cassa di Risparmio di Forlì, Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, in virtù degli impegni assunti, hanno sottoscritto le 907.751.838 azioni ordinarie spettanti in opzione alle partecipazioni dagli stessi detenute, corrispondenti al 24,857% dell’aumento di capitale.

Tutti i 25.351.025 Diritti non esercitati al termine del Periodo di Offerta sono stati venduti il 15 giugno 2011 - nella prima seduta dell’offerta in Borsa dei Diritti da parte di Intesa Sanpaolo per il tramite di Banca IMI, ai sensi dell’art. 2441, terzo comma, cod. civ. - e sono stati successivamente esercitati entro la data odierna con la sottoscrizione di 7.243.150 Azioni complessive, pari allo 0,20% delle Azioni offerte, per un controvalore totale di 9.915.872,35 euro.

Pertanto, l’offerta in opzione si è conclusa oggi con l’integrale sottoscrizione delle 3.651.949.408 Azioni complessivamente offerte, per un controvalore totale di 4.999.518.739,55 euro, senza l’intervento del consorzio di garanzia.

 

La presente comunicazione non costituisce un’offerta o un invito a sottoscrivere o acquistare titoli. I titoli non sono stati e non saranno registrati negli Stati Uniti ai sensi dell’ United States Securities Act of 1933 (come successivamente modificato) (the "Securities Act"), o in Australia, Canada o Giappone nonché in qualsiasi altro Paese in cui tale offerta o sollecitazione sia soggetta all’autorizzazione da parte di autorità locali o comunque vietata ai sensi di legge. I titoli ivi indicati non possono essere offerti o venduti negli Stati Uniti o a U.S. persons salvo che siano registrati ai sensi del Securities Act o in presenza di un’esenzione alla registrazione applicabile ai sensi del Securities Act.  
This communication does not constitute an offer or an invitation to subscribe for or purchase any securities.  The securities referred to herein have not been registered and will not be registered in the United States under the U.S. Securities Act of 1933, as amended (the “Securities Act”), or in Australia, Canada or Japan or any other jurisdiction where such an offer or solicitation would require the approval of local authorities or otherwise be unlawful. The securities may not be offered or sold in the United States or to U.S. persons unless such securities are registered under the Securities Act, or an exemption from the registration requirements of the Securities Act is available.
 

 

 

 

Investor Relations
+39.02.87943180
investor.relations@intesasanpaolo.com

Media Relations
+39.02.87963531
stampa@intesasanpaolo.com


group.intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}