{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

INTESA SANPAOLO PERFEZIONA IL BUY BACK DEI PROPRI TITOLI SUBORDINATI E SENIOR

 

Torino, Milano, 2 agosto 2012 - Oggi, data di regolamento (settlement date) prevista per l’acquisto da parte di Intesa Sanpaolo dei propri titoli subordinati e senior validamente offerti ai sensi dell’Invito pubblicato il 18 luglio scorso, è stato perfezionato il buy back dei titoli validamente offerti per l’acquisto ai sensi del suddetto Invito, che Intesa Sanpaolo ha accettato di acquistare con comunicazione del 27 luglio scorso, alla quale si fa riferimento per il dettaglio dei risultati dell’operazione, per un ammontare di titoli subordinati equivalente a €1.147.594.344 (corrispondente ad un prezzo di acquisto aggregato di circa €1.000.000.000) e  di titoli senior pari  a €507.320.000 (corrispondente ad un prezzo di acquisto aggregato di circa €500.000.000).

A seguito di tale perfezionamento, l’utile netto del Gruppo Intesa Sanpaolo nel terzo trimestre 2012 registrerà un beneficio, comprensivo dell’effetto positivo della chiusura dei derivati di copertura dal rischio di tasso, pari a circa 220 milioni di euro, corrispondente a circa 7 centesimi di punto in termini di Core Tier 1 ratio.


 

 

Investor Relations
+39.02.87943180
investor.relations@intesasanpaolo.com

Media Relations
+39.02.87963531
stampa@intesasanpaolo.com


group.intesasanpaolo.com

 

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}