{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

 

In data odierna il Consiglio di Amministrazione di Telco ha approvato la situazione semestrale al 31 ottobre 2012 redatta in conformità ai principi IAS/IFRS che chiude con una perdita di periodo Euro 818 milioni, dopo una rettifica di valore della partecipazione in Telecom Italia di complessivi Euro 920 milioni. A valle di tale rettifica il valore di carico della partecipazione in Telecom Italia ammonta ad Euro 3.604 milioni, corrispondente ad Euro 1,2 per ciascuna azione ordinaria Telecom Italia. La rettifica riflette le considerazioni svolte dal Consiglio sull’andamento e le prospettive della partecipata ed è coerente con una valutazione condotta da una banca di investimento internazionale di primario standing che ha rilasciato una fairness opinion sulla congruità del valore di carico.


Milano, 19 febbraio 2013

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}