{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

INTESA SANPAOLO: 2019 EU-WIDE TRANSPARENCY EXERCISE

Torino, Milano, 29 novembre 2019 – Intesa Sanpaolo prende atto degli annunci effettuati oggi dall’Autorità Bancaria Europea e dalla Banca Centrale Europea in merito alle informazioni del 2019 EU-wide Transparency Exercise e all’adempimento della decisione del Consiglio delle Autorità di Vigilanza dell’EBA.

Informazioni di background sul 2019 EU-wide Transparency Exercise

Nell’incontro di aprile 2019, il Consiglio delle Autorità di Vigilanza dell’EBA ha approvato il pacchetto informativo per il 2019 EU-wide Transparency Exercise, che dal 2016 viene eseguito annualmente e pubblicato insieme al Risk Assessment Report (RAR). Il transparency exercise annuale si baserà esclusivamente su dati COREP/FINREP, per quanto riguarda metodologia e ambito, al fine di assicurare al mercato un livello di informazione sufficiente e adeguato.

I prospetti sono stati compilati a livello centrale dall’EBA e successivamente inoltrati per verifica alle banche e alle autorità di vigilanza. Le banche hanno avuto la possibilità di correggere errori eventualmente identificati e sottoporre quindi i dati corretti tramite i consueti canali per le segnalazioni.

 

Investor Relations
+39.02.87943180                                                                                                                          
investor.relations@intesasanpaolo.com                            

Media Relations 
+39.02.87962326 
stampa@intesasanpaolo.com

group.intesasanpaolo.com                                                                                                               

 

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}