{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Intesa Sanpaolo chiama Ivan Šramko, l’ex Governatore della Banca Centrale slovacca, per le attività del centro e sud-est Europa

Milano, Bratislava, 7 marzo 2011 – Ivan Šramko, ex Governatore della Banca Centrale Slovacca, è stato chiamato dal Gruppo Intesa Sanpaolo come consulente per le attività del centro e sud-est Europa. Nella sua nuova posizione rappresenterà infatti Intesa Sanpaolo nei consigli di amministrazione di cinque banche del Gruppo: l’ungherese CIB Bank, la serba Banca Intesa Beograd, la croata Privredna Banka Zagreb, la slovena Banka Koper e Intesa Sanpaolo Banka, Bosnia Erzegovina.

Nel gennaio 2005, Ivan Šramko è stato nominato Governatore della Banca Centrale Slovacca dove precedentemente aveva ricoperto la carica di Vice Governatore per tre anni.

Šramko è stato l’artefice del passaggio all’Euro con esiti estremamente positivi: l’adozione della moneta europea ha infatti generato una serie di vantaggi immediati quali maggiori stabilità e fiducia oltre al più alto rating della Regione. La Slovacchia ha dimostrato una forte capacità di uscire dalla crisi e di riacquistare, nel 2010, la leadership in Europa in termini di tasso di crescita, leadership che si stima sarà mantenuta anche quest'anno, di gran lunga superiore ai tassi dell'Europa Occidentale.

"Siamo molto orgogliosi di accogliere Ivan Šramko nel nostro Gruppo" ha dichiarato Giovanni Boccolini, responsabile della Divisione Banche Estere. "Con la sua profonda conoscenza dell’area, la sua esperienza internazionale e il suo eccezionale track record, è la scelta ideale per Intesa Sanpaolo. Siamo convinti che le nostre attività internazionali trarranno beneficio grazie alla sua autorevolezza e alla sua conoscenza, ampiamente riconosciuta, in ambito regolamentare e di business ".

Quale Governatore della banca Centrale, Šramko è stato membro del Consiglio Esecutivo della BCE (Banca Centrale Europea), Governatore al Fondo Monetario Internazionale (IMF) e Alternate Governor presso la EBRD (Banca Europea per la ricostruzione e lo Sviluppo).

Infine, dal febbraio 2010 ha assunto l’incarico di Ambasciatore Straordinario Plenipotenziario e rappresentante Permanente per la Slovacchia presso l’OECD (Organizzazione per la Cooperazione economica e lo Sviluppo) con sede a Parigi.

 

Intesa Sanpaolo si colloca tra i primi gruppi bancari dell'eurozona nei settori di attività retail, corporate e wealth management.
Leader in Italia grazie a una rete di circa 5.900 sportelli, capillare e ben distribuita su tutto il territorio, offre i propri servizi a
circa 11,3 milioni di clienti.
Ha inoltre una forte presenza internazionale focalizzata nell'Europa centro-orientale, nei Balcani e nel bacino del Mediterraneo, dove opera con circa 1.800 sportelli e 8,6 milioni di clienti.


Contatti:
Ufficio Media Internazionali
+39 02 8796 3805
+39 06 6712 5111

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}