{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

INTESA SANPAOLO PREMIATA “BEST BANK IN ITALY”
NELL’AMBITO DEI “GLOBAL FINANCE  WORLD’S BEST DEVELOPED MARKETS BANKS 2013 AWARDS”

Milano, 5 aprile 2013 – Intesa Sanpaolo è stata premiata dal mensile americano GLOBAL FINANCE (www.gfmag.com) come “Best Bank in Italy” nell’ambito dell’iniziativa “The World’s Best Developed Markets Banks 2013”.

Grazie alla collaborazione di analisti specializzati ed esponenti del mondo finanziario, gli editori di Global Finance hanno preso in esame le principali banche nel mondo considerando criteri oggettivi – l’evoluzione e la qualità degli attivi, la redditività, l’estensione geografica, il posizionamento strategico, lo sviluppo del business e il grado di innovatività - e soggettivi, valutando le opinioni di equity analysts, credit rating analysts e altre figure autorevoli del settore bancario.

“Le banche premiate quest'anno hanno un tratto in comune, il focus nel rispondere alle esigenze dei loro clienti", così l’editore di Global Finance Joseph D. Giarraputo. "Le congiunture di mercato variano da regione a regione e le condizioni generali del mercato finanziario globale restano difficili. Tuttavia, queste banche si sono distinte per aver raggiunto obiettivi eccellenti al variare dei contesti specifici di riferimento.”

"Sono orgoglioso di questo riconoscimento alla professionalità di Intesa Sanpaolo quale operatore di riferimento del mercato italiano”, ha commentato Enrico Cucchiani, CEO di Intesa Sanpaolo. “Alla luce di uno scenario complesso e segnato da un’elevata volatilità”, ha aggiunto, “Intesa Sanpaolo ha adottato una strategia improntata alla prudenza, e ha definito un set di priorità manageriali chiare, privilegiando la solidità patrimoniale e il rafforzamento dei coefficienti di stabilità all’insegna della redditività sostenibile”. “Nonostante la recessione in corso in Italia”, ha concluso, “la performance del Gruppo è in linea o migliore dei principali concorrenti europei rispetto ai principali indicatori e continuerà a essere la nostra ‘stella polare’”, ricordando che “Intesa Sanpaolo è fra le poche banche al mondo già in linea con Basilea 3”.

Il Gruppo Intesa Sanpaolo è attivo in oltre 40 Paesi nel mondo. Attraverso le banche controllate che fanno capo alla Divisione Banche Estere, assicura una copertura strategica del territorio in 12 Paesi del Centro-Est Europa e nel Medio Oriente e Nord Africa, fornendo sia servizi di retail e commercial banking, che di corporate banking, contando su oltre 1.500 sportelli e 8,3 milioni di clienti. Inoltre grazie a una rete di Filiali, Uffici di Rappresentanza e Banche specializzate nel corporate banking è presente in altri 29 Paesi a supporto dell’attività cross border della clientela corporate e imprese, attraverso la Direzione Internazionale della Divisione Corporate e Investment Banking.


Per informazioni:

Intesa Sanpaolo
Ufficio Media Relations
Corporate & Investment Banking and International Media
Tel. +39 0667125111 - +39 02 87963531 
stampa@intesasanpaolo.com

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}