{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

COMUNICATO STAMPA

CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO PROMUOVE UN CICLO DI “INCONTRI CON L’AUTORE” PER UN CONFRONTO TRA BANCA E TERRITORIO SUI PRINCIPALI TEMI ECONOMICO-CULTURALI

Presentato “Dal miracolo economico al declino? Una diagnosi intima”
di Vito Tanzi

Gilberto Muraro “Stiamo assistendo ad un intreccio di condizioni monetarie e reali per le quali il 2015 sarà l’anno della ripresa”

Padova, 2 luglio 2015. Cassa di Risparmio del Veneto ha organizzato un ciclo di “Incontri con l’autore” aperti al pubblico in cui vengono presentati recenti volumi di eminenti economisti per un confronto con il territorio sui temi legati all’attuale situazione economica offrendone uno spunto di riflessione e una chiave di lettura, anche prospettiva.

Dopo il libro di Giorgio Brunetti “Fare Impresa nel Nord Est. Dal decollo alla grande crisi”, oggi è stato presentato “Dal miracolo economico al declino? Una diagnosi intima” di Vito Tanzi. L’incontro – tenutosi presso l’ottavo piano della sede di via Trieste a Padova – ha visto la presenza dell’autore nell’ambito di una tavola rotonda in cui sono intervenuti il presidente della banca, Gilberto Muraro, Cesare Dosi, professore di Scienze delle Finanze dell’Università di Padova e Luca Iazzolino, vicepresidente Confindustria Padova.

Nel suo intervento Vito Tanzi ha sottolineato “In libro discute di alcuni aspetti in modo informale. In particolare evidenzia come l'Italia riuscì a crescere al tasso di quasi 6 per cento per circa 30 anni dopo la guerra. Poi la crescita si ridusse ed in anni recenti si è ridotta quasi a zero. Rischia di perdere la maratona. Le ragioni sono molte e vanno da una pressione fiscale sempre più alta, una spesa pubblica sempre meno efficiente, un debito pubblico sempre più preoccupante, una regolamentazione sempre più strangolante, interferenze nelle operazioni del mercato sempre più pesanti e brutte abitudini che sono diventate non più compatibili con una economia moderna".

Gilberto Muraro ha messo in evidenza come “Il programma di Quantitave Easing, la caduta del prezzo del petrolio, la diminuzione del costo dell’energia e l’indebolimento del cambio che rende più facile esportare ci inducono a sperare che il 2015 sia l’anno della ripresa”.

Sintesi del libro
Dopo il boom economico, che in circa 30 anni dopo la seconda Guerra Mondiale cambiò l'Italia da paese povero a paese ricco, il tasso di crescita dell'economia italiana cominciò a ridursi gradualmente. Negli anni più recenti non solo l'economia non è cresciuta ma anche il reddito medio degli italiani ed il PIL dell'Italia sono scesi al di sotto del livello raggiunto prima della crisi. Questi cambiamenti di "performance" sono spesso causati da politiche sbagliate e da fenomeni culturali che non aiutano la crescita.
Dalla prospettiva di 40 anni di osservazioni dirette sul campo, l'autore descrive in modo personale politiche ed attitudini che hanno contribuito a questo declino.

Autore
Vito Tanzi è stato professore di economia (1964-1974); Capo della Divisione di Politica Fiscale (1974-81) e Direttore del Dipartimento di Finanza Pubblica del Fondo Monetario Internazionale (1981-2000); Presidente dell’International Institute of Public Finance (1990-94); Sottosegretario all’Economia e Finanze nel Governo Italiano (2001-2003). Ha prestato consulenza alle Nazioni Unite, alla Banca Mondiale, alla Banca Centrale Europea, alla Commissione Europea e alla Banca Inter-Americana per lo Sviluppo. Insignito di cinque lauree honoris causa, è autore di una ventina di libri e di centinaia di articoli in riviste economiche.


Per informazioni

Intesa Sanpaolo       
Rapporti con i Media – Banca dei territori e Media locali  
Tel. +39 049 6539835 – cell. +39 335 1355936   
stampa@intesasanpaolo.com     

{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"}]}