{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Coronavirus: Intesa Sanpaolo in aiuto di famiglie e imprese

accordo sospensione mutui

Come ulteriore segno di solidarietà verso le comunità colpite da emergenze, Intesa Sanpaolo ha deciso di dare supporto alle famiglie, alle aziende coinvolte direttamente o indirettamente nell’emergenza Coronavirus – Covid19.

Per le aziende con sede operativa nei comuni oggetto di Ordinanza, l’intervento prevede la possibilità da parte dei soggetti interessati, di richiedere la sospensione per 3 mesi delle rate dei finanziamenti in essere, per la sola quota capitale o per l’intera rata. Tale sospensione può essere prorogata per altri 3 o 6 mesi in relazione della durata dell’emergenza.

Il provvedimento è esteso anche alle aziende presenti sul territorio nazionale che hanno scambi con la Cina e che dovessero registrare riduzioni dell’attività per effetto delle limitazioni agli scambi commerciali e di fornitura, nonché a favore di privati qualora il datore di lavoro non potesse ricorrere ai benefici degli ammortizzatori sociali.

Tutte le filiali del Gruppo sul territorio sono a disposizione per fornire informazioni sulle caratteristiche e modalità di attivazione del provvedimento. Intesa Sanpaolo valuterà immediatamente le richieste pervenute.

Intesa Sanpaolo si è immediatamente attivata in soccorso di tutti coloro che stanno subendo danni, diretti e indiretti, per il diffondersi del Coronavirus. Anche in questa occasione la Banca ha dimostrato di essere tempestivamente vicina alle famiglie e alle imprese italiane con provvedimenti di sostegno nelle situazioni di difficoltà.

 

Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo

{"toolbar":[]}