{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Intesa Sanpaolo vince il “Premio dei Premi” con il plafond Circular Economy

Immagine di una donna e di un uomo d'affari

Intesa Sanpaolo ha vinto l’edizione 2020 del Premio dei Premi con il progetto Circular Economy Plafond che “contribuisce, con un impatto positivo sia sulla società che sull'ambiente, allo sviluppo e alla trasformazione del contesto economico italiano supportando concretamente le imprese nella transizione verso l'economia circolare”.

Il riconoscimento è stato consegnato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel corso di una cerimonia a distanza che ha premiato i migliori progetti individuati tra i vincitori dei premi per l’innovazione assegnati dalle principali associazioni imprenditoriali e professionali, dai grandi gruppi industriali e dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Il Plafond Circular Economy è un pilastro del Piano d’Impresa 2018-2021 di Intesa Sanpaolo e prevede fino a €6 miliardi di linee di credito a condizioni vantaggiose per le aziende che intendono adottare un modello di sviluppo circolare rispettando i criteri stabiliti da Intesa Sanpaolo Innovation Center – società del Gruppo dedicata all’innovazione – in collaborazione con la Ellen MacArthur Foundation, la principale organizzazione mondiale per la promozione dell’economia circolare, di cui Intesa Sanpaolo è Financial Services Strategic Partner.

{"toolbar":[]}