{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Perfezionato l’accordo strategico con NEXI riguardante i sistemi di pagamento

giovane donna che paga con metodi di pagamento evoluti

Intesa Sanpaolo e Nexi hanno perfezionato l’accordo strategico riguardante i sistemi di pagamento.

Si è concluso oggi l’iter autorizzativo da parte di tutte le autorità competenti dell’accordo reso noto al mercato il 19 Dicembre 2019 e che, in particolare, prevede:

  • il trasferimento a Nexi del ramo aziendale di Intesa Sanpaolo avente ad oggetto l’attività di acquiring attualmente svolta nei confronti di oltre 380.000 punti vendita; Intesa Sanpaolo manterrà la forza vendita dedicata all’acquisizione di nuovi clienti;
  • una partnership di lunga durata, in cui Nexi diventa - nell’ambito dell’acquiring - il partner esclusivo di Intesa Sanpaolo e quest’ultima, mantenendo la relazione con la propria clientela, distribuisce i servizi di acquiring di Nexi.

Il trasferimento del ramo aziendale è avvenuto tramite conferimento a una controllata di Nexi. Intesa Sanpaolo ha venduto a Nexi le azioni ricevute a fronte del conferimento e, con parte del corrispettivo, ha acquistato da Mercury UK HoldCo Limited, socio di riferimento di Nexi, azioni di quest’ultima pari a una quota di partecipazione di Intesa Sanpaolo nel capitale sociale di Nexi del 9,9%.

Il perfezionamento dell’operazione si traduce in una plusvalenza di circa 1,1 miliardi di euro dopo le imposte nel conto economico consolidato del Gruppo Intesa Sanpaolo nel secondo trimestre 2020, che include l’effetto riconducibile alla differenza tra il prezzo di acquisto del 9,9% del capitale sociale di Nexi e il corrispondente valore risultante dalla quotazione di borsa delle azioni Nexi.

{"toolbar":[]}