{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}
Economia

Bologna Business School compie vent’anni

Bologna University Business School celebra i vent’anni di attività con un programma
di tre giorni di iniziative, sostenuto da Intesa Sanpaolo.

Gli eventi in programma

Venerdì 10 settembre 2021

Eric Schmidt, già presidente esecutivo e CEO di Google, svolge la sua Lectio Magistralis davanti a 1500 partecipanti ai master di Bologna Business School riuniti in Piazza Maggiore, al termine della cerimonia di conferimento della Laurea ad Honorem in Direzione Aziendale e subito prima della Graduation 2020-2021 di Bologna Business School, l’evento che segna la conclusione del percorso di apprendimento dei partecipanti ai Master Universitari ed Executive della Business School dell’Alma Mater.

A partire dalle ore 17,30 Bologna, nella sua piazza più centrale e rappresentativa, ospiterà questo evento di grande rilievo per la comunità accademica ed economica che quest’anno includerà anche la Lectio Magistralis dell’imprenditore, filantropo e storico leader di Google per vent’anni.

All’evento partecipano il Rettore dell’Università di Bologna, Francesco Ubertini, il Dean di BBS, Massimo Bergami, il Presidente del Collegio di Indirizzo di BBS, Romano Prodi, e il Direttore del dipartimento di Scienze Aziendali dell’Università di Bologna, Angelo Paletta.


L’evento del 10 settembre precede, inoltre, un altro appuntamento che vede coinvolto Eric Schmidt.

Sabato 11 settembre 2021

Dalle ore 9,30 si tiene presso il Teatro Comunale di Bologna il convegno “Data Manifattura e Società, L’Emilia-Romagna incontra Eric Schmidt”, simposio sul futuro della manifattura digitale che alla presenza degli alumni di BBS vedrà coinvolti, insieme a Schmidt, Stefano Barrese, Responsabile della Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, Massimo Bergami, Dean di Bologna Business School, Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia-Romagna, Vincenzo Colla, Assessore allo Sviluppo Economico e Green Economy, Lavoro, Formazione della Regione Emilia Romagna, Susana Malcorra, ex Vice Segretario Generale dell’ONU e Dean presso l’Istituto de Empresa, Alessandro Profumo, CEO di Leonardo, Maurizio Marchesini, Presidente di Marchesini Group, Romano Prodi e Alec Ross, Consigliere dell'amministrazione Obama per l'Innovazione e Distinguished Adjunct Professor di BBS.

Sarà possibile seguire gli eventi di venerdì 10 e sabato 11 in live streaming collegandosi a questo link.

Domenica 12 settembre 2021

Per celebrare il ventennale, alle 9,00 presso Villa Guastavillani, gli alumni e gli studenti della Scuola potranno partecipare ad una celebrazione eucaristica e, a seguire, ad una meditazione sul nostro tempo a cura del Cardinale Matteo M. Zuppi.

Il ruolo strategico della Business School, già dal 2001

La Business School dell’Alma Mater ha avviato le sue attività il 12 settembre 2001 e si è consolidata anno dopo anno, fino a diventare una realtà di respiro europeo. Oggi BBS annovera oltre 50 programmi didattici, quasi 2000 partecipanti all’anno, più di 500 imprese coinvolte in una rete virtuosa di relazioni e collaborazione.


 

{"toolbar":[]}