{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}
Sport

Matteo Berrettini torna alle Nitto ATP Finals

Contenuto realizzato in collaborazione con la redazione di Ubitennis diretta da Ubaldo Scanagatta

Risultato storico per il tennis italiano: Matteo Berrettini è infatti diventato il primo tennista tricolore a qualificarsi per le Nitto ATP Finals in due circostanze. Il tennista romano aveva infatti già partecipato nel 2019, mentre Adriano Panatta e Corrado Barazzutti erano riusciti a qualificarsi per l'evento di fine anno in una sola occasione. Al momento si tratta però di un traguardo ufficioso, perché l'ATP non ha ancora sancito le qualificazioni di Berrettini e di Andrey Rublev, ma la matematica non mente: i due saranno a Torino, portando a sei il numero di giocatori già sicuri del posto.
La scorsa settimana è però appartenuta di diritto al britannico Cameron Norrie. Prima di pubblicare l’ultimo articolo di aggiornamento sulle Nitto ATP Finals, ci chiedemmo se avesse o meno senso includerlo tra i potenziali pretendenti alla qualificazione, dal momento che alla vigilia del torneo di Indian Wells (tolto l’infortunato Rafael Nadal) occupava la posizione numero 13 e sembrava tagliato fuori dalla lotta. Optammo per la risposta positiva e siamo stati premiati, perché il tennista britannico ha vinto a sorpresa il torneo californiano e conquistato così i 1000 punti in palio per il vincitore.
Forti di questo precedente riproponiamo anche oggi una classifica a 13 giocatori
 

Qualificazioni Nitto ATP Finals di Torino: classifica aggiornata al 18/10/2021

Posizione

Giocatore

Punti

Nazione

1

Novak Djokovic

8370

Serbia

2

Daniil Medvedev

6470

Russia

3

Stefanos Tsitsipas

5650

Grecia

4

Alexander Zverev

5095

Germania

5

Andrey Rublev

4165

Russia

6

Matteo Berrettini

4000

Italia

7

Casper Ruud

3015

Norvegia

8

Hubert Hurkacz

2955

Polonia

9

Cameron Norrie

2795

GBR

10

Jannik Sinner

2595

Italia

11

Felix Augier-Aliassime

2330

Canada

12

Aslan Karatsev

2030

Russia

13

Pablo Carreno Busta

1925

Spagna

Quinto e sesto posto virtualmente acquisiti

Seppure non ancora ufficiale, come detto, possiamo dare per acquisito il quinto e il sesto posto da parte di Andrey Rublev e Matteo Berrettini, che pertanto si uniranno a Djokovic, Medvedev, Tsitsipas e Zverev – già qualificati – nel torneo dei Maestri.
Restano ancora da assegnare la settima e l’ottava posizione.
Norrie grazie ai 1000 punti guadagnati negli USA è salito dal tredicesimo al nono posto; nella conferenza stampa seguita alla finale, ha dichiarato che nelle settimane che restano all’inizio delle Nitto ATP Finals di Torino prenderà parte ai tornei di Vienna, Parigi-Bercy e Stoccolma.
Casper Ruud e Jannik Sinner a Indian Wells si sono fermati agli ottavi di finale e della loro battuta d’arresto ha approfittato Hubert Hurkacz che, arrivando ai quarti, ha accorciato la distanza che lo separa dal tennista norvegese e aumentato il vantaggio su quello italiano.
 

Prossimi tornei e punti a disposizione per accedere alle Nitto ATP Finals 2021

Per ottenere il pass per Torino i 7 potenziali duellanti hanno a disposizione ancora 4 tornei, che complessivamente distribuiranno 2000 punti:

  • Mosca o Anversa (si disputano contemporaneamente).
  • Vienna o San Pietroburgo (si disputano contemporaneamente, ma il primo è categoria 500 e il secondo 250).
  • Parigi-Bercy.
  • Stoccolma.

Jannik Sinner questa settimana proverà ad accorciare le distanze dai giocatori che lo precedono disputando il torneo di Anversa in cui è prima testa di serie; Aslan Karatsev cercherà di fare la stessa cosa partecipando al torneo di Mosca.
Restate sintonizzati perché la battaglia finale si annuncia avvincente.
 

Ti potrebbe interessare anche

{"toolbar":[]}