{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}
Educazione

Educazione finanziaria al Museo del Risparmio

Come evolvono le scelte finanziarie personali e familiari correlate all’emergenza COVID-19?
Quali opportunità offre a famiglie e imprese la trasformazione digitale dei servizi bancari e finanziari?  

Questi e molti altri interrogativi verranno affrontati nel corso della terza edizione del Mese dell’Educazione Finanziaria, Ottobre Edufin 2020, promosso dal Comitato per l’educazione finanziaria. 
Dal 1 ottobre al 6 novembre 2020 è previsto un ricco calendario di webinar, iniziative culturali, conferenze, spettacoli, seminari informativi, giornate di formazione e gioco rivolte ad adulti, bambini e ragazzi.
Dal 26 al 31 ottobre, in particolare, si svolgerà la settimana dell’educazione previdenziale, iniziativa nata con l’obiettivo di aumentare la cultura previdenziale dei cittadini, favorendo una migliore comprensione del funzionamento del sistema di previdenza italiano, obbligatorio e complementare.
A dare vita al calendario 2020 sono istituzioni, fondazioni, associazioni dei consumatori, scuole, università, organizzazioni anti-usura e no-profit, aziende, rappresentanti del mondo bancario, assicurativo e previdenziale, ordini e associazioni professionali.

L’iniziativa Mese dell’educazione finanziaria nasce nel 2018 per rispondere ad un’esigenza specifica: nella vita quotidiana, le persone si trovano infatti sempre più frequentemente di fronte a scelte economiche e finanziarie complesse che richiedono competenze e abilità specifiche, raramente trasmesse dai percorsi formativi tradizionali (scuola). Per di più, rispetto alla media internazionale, gli italiani si collocano al penultimo posto tra i Paesi del G20 e all’ultimo posto tra i Paesi Ocse in termini di competenze finanziarie di base

Le attività del Mese si prefiggono di informare e sensibilizzare i cittadini, partendo dai più giovani, sulla corretta gestione e programmazione delle risorse personali e familiari, migliorando le competenze in materia di risparmio, investimenti, previdenza e assicurazione.

Per l’occasione il Museo del Risparmio di Intesa Sanpaolo, primo museo al mondo dedicato all’educazione finanziaria, propone una serie di eventi online e in presenza, dedicati ad adulti e famiglie, scuole e operatori di settore.  

Intesa Sanpaolo per l'educazione

Ecco alcune iniziative che sosteniamo per diffondere l'educazione e la conoscenza, garantire il diritto allo studio e sostenere la ricerca e le imprese del Paese

{"toolbar":[]}