{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD","clientIDSh":"9e04155b-dc20-4ad8-b40b-5d4c665631f2","signatureSh":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryptionSh":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyIDSh":"72a8b4f5-7fbb-427b-9006-4baf6afba018","userSh":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria

La Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria rendiconta gli impegni e i risultati raggiunti dal Gruppo in ambito ESG (Environmental, Social and Governance) in coerenza con obiettivi e valori dichiarati, rispondendo alle aspettative dei propri stakeholder che sono coinvolti in un processo sistematico di ascolto e dialogo. 

Il documento include informazioni rilevanti come il modello aziendale di gestione ed organizzazione, politiche praticate, principali rischi generati o subiti e relative modalità di gestione, indicatori di prestazione, o ancora, informazioni relative ai temi ambientali e sociali, attinenti al personale, al rispetto dei diritti umani e alla lotta contro la corruzione attiva e passiva.

Nota metodologica e principali novità 2021

La DCNF 2021 è redatta in conformità all’art. 4 del Decreto Legislativo 254/2016, all’opzione “Comprehensive” dei GRI Standards (livello massimo di copertura e allineamento rispetto alle richieste dei GRI Standards) e ai supplementi di settore “Financial Services Sector Supplements”.
Inoltre, sono state tenute in considerazione le raccomandazioni della TCFD (Task Force on Climate-related Financial Disclosures), alle quali Intesa Sanpaolo ha aderito ad ottobre 2018 per la diffusione volontaria di una rendicontazione trasparente in materia di rischi e opportunità legati ai cambiamenti climatici (a tal proposito Intesa Sanpaolo ha pubblicato a ottobre 2021 il suo primo TCFD Report a livello di Gruppo per il 2020-2021). Sono inoltre stati considerati gli indicatori previsti dal SASB (Sustainable Accounting Standards Board).
Da quest’anno sono esposte le informazioni utili alla disclosure secondo quanto previsto dall'articolo 8 dell'Atto Delegato dell’EU Taxonomy Regulation (Reg. UE 852/2020) e in considerazione dell'impegno ad adottare e implementare lo Stakeholder Capitalism Metrics sviluppato dal World Economic Forum (WEF) sono stati riportati, laddove applicabili e rilevanti per il Gruppo, gli indicatori core definiti dal WEF
Per il terzo anno sono stati descritti i progressi raggiunti dalla Banca rispetto ai Principles for Responsibile Banking (PRB), cui Intesa Sanpaolo ha aderito.

Struttura del documento

Il documento si apre con la lettera agli stakeholder del CEO e del Presidente, seguita da un Executive Summary che mette in evidenza i principali indicatori di performance, le azioni intraprese per fronteggiare l’emergenza COVID-19 (in considerazione dell’impatto della pandemia sul nostro Paese e sulle performance e sugli indicatori non finanziari del Gruppo), il posizionamento in indici e classifiche internazionali di sostenibilità e i riconoscimenti ricevuti.

Prosegue poi con la sezione dedicata all’identità e al profilo del Gruppo, che include l'adesione volontaria ad iniziative nazionali e internazionali, partnership e strategie per gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

Una quarta sezione descrive la Governance e l'approccio alla gestione dei rischi, seguita da una sezione che approfondisce i temi rilevanti sia per gli stakeholder che per la Banca rappresentati nella matrice di materialità. Per ciascun tema rilevante sono riportati i progetti, gli indicatori, le azioni, i risultati ottenuti e gli obiettivi previsti dal Piano d'Impresa 2018-2021 appena concluso. In una sezione dedicata sono riportati gli Obiettivi del nuovo Piano d'Impresa 2022-2025.

Un'apposita sezione riporta gli indicatori dei GRI Standards utili per soddisfare gli obblighi di rendicontazione derivanti dall’adesione di Intesa Sanpaolo a protocolli e standard internazionali di sostenibilità e dall’impegno a rendere misurabile il percorso di attuazione degli obiettivi strategici ESG e climate definiti. Da quest’anno la sezione include anche la Disclosure sull’EU Taxonomy.

Il documento termina con le sezioni dedicate alla rendicontazione prevista dai Principles for Responsible Banking, all’indice degli indicatori SASB, alle metriche Stakeholder Capitalism - WEF e alla relazione della società di revisione.

Tutte le strutture aziendali contribuiscono alla redazione dei contenuti della Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria 2021 e alle attività di dialogo con gli stakeholder per il tramite dei Sustainability Manager, identificati per ciascuna Divisione/Area di Governo, nonché di referenti operativi individuati nelle diverse strutture del Gruppo.

E' in corso l'adattamento del documento per le persone con deficit visivo, sulla base delle regole di accessibilità certificate da Fondazione LIA (Libri Italiani Accessibili).

Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria 2021

Il documento annuale che rendiconta le performance del Gruppo in ambito ESG (Environmental, Social and Governance) secondo i principali standard internazionali. 

Leggi il documento
Relazione Consolidata Non Finanziaria al 30 giugno 2021

Per il terzo anno consecutivo Intesa Sanpaolo è una delle pochissime banche al mondo a pubblicare volontariamente una rendicontazione non finanziaria infra-annuale.

SCARICA IL DOCUMENTO
Archivio Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria

In questa sezione è possibile consultare l'archivio della Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria, dei Bilanci Sociali e Rapporti di Sostenibilità del Gruppo dal 2003 ad oggi.

Approfondisci
Documenti  
Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria 2021:
Versione in capitoli
 
Lettera agli stakeholder  
Executive Summary
Identità e Profilo del Gruppo
Governance e Gestione dei Rischi 
Creazione di valore sostenibile e integrità nel business
Qualità del servizio e soddisfazione del cliente
Innovazione, trasformazione digitale e cybersecurity
Inclusione finanziaria e sostegno al tessuto produttivo
Investimenti e assicurazione sostenibili
Supporto alla comunità
Tutela del lavoro
Attrazione, valorizzazione, diversity e inclusion delle persone del Gruppo
Salute, sicurezza e benessere delle persone del Gruppo
Transizione verso un'economia sostenibile, green e circular
Cambiamento climatico
Tutela dei diritti umani
Obiettivi strategici ESG e climate
Indicatori
{"toolbar":[{"label":"Aggiorna","url":"","key":"update-page"},{"label":"Stampa","url":"","key":"print-page"},{"label":"Alert","url":"","key":"enable-alert"},{"label":"Richiedi bilanci","url":"/it/investor-relations/richiedi-bilanci","key":"business-budget"},{"label":"Calendario Finanziario","url":"/it/investor-relations/calendario-finanziario","key":"financial-calendar"}]}