{"clientID":"8f0f2457-784e-48e4-98d6-0415047ebc97","signature":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryption":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyID":"494d1aae-e754-42bc-1137-9a9628244ec6","user":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD","clientIDSh":"9e04155b-dc20-4ad8-b40b-5d4c665631f2","signatureSh":"1b7d588a5acbce37f866186501ec2d14f26b16f94bbb11b0017b314f918129da","encryptionSh":"d00eb0e03501a6b3d0ffac2db4d56565","keyIDSh":"72a8b4f5-7fbb-427b-9006-4baf6afba018","userSh":"C1AAFC8C323DFDA567B3CD7D0E48C3DD"}

Policy di sostenibilità

Le policy sono documenti fondamentali nel percorso di sostenibilità che Intesa Sanpaolo ha deciso di intraprendere. Partendo dai principi espressi nel Codice Etico, fissano le regole necessarie per garantire trasparenza e professionalità nella relazione con i nostri Stakeholder e individuano le funzioni responsabili delle diverse attività.

Principi in materia di Diritti Umani I principi definiscono l'impegno del Gruppo in tema di diritti umani nella relazione con tutti i soggetti interni ed esterni ed esplicitano i principali ambiti di responsabilità verso ciascun stakeholder. 
Regole in materia di diversità per orientamento e identità sessuale Le regole definiscono l'impegno di Intesa Sanpaolo in materia di diversità per orientamento e identità sessuale, estendendo alle unioni anche tra persone dello stesso genere i benefici previsti dalla normativa aziendale o ad essi assimilabili.
Regole per il contrasto alle molestie sessuali
Le regole esprimono il forte impegno del Gruppo nella prevenzione e nel contrasto a qualsiasi forma di molestia sessuale per assicurare il pieno rispetto di ogni persona e la massima tutela della dignità di ciascuno. 
Modern Slavery Statement Il documento descrive le misure adottate per combattere il rischio di schiavitù nelle proprie attività e nella propria catena di fornitura (disponibile solo in inglese). Le versioni dello Statement degli anni precedenti consultabili alla pagina Diritti Umani.
{"toolbar":[]}